La cannella mi fa ritornare bambina. Il suo profumo e sapore mi ricordano le torte di mele di mia nonna che ha sempre vissuto in casa nostra… le sue ciambelle, girelle che sfornavala la domenica per noi, i suoi quattro nipoti, inondavano la casa di dolcezza e di amore infinito.

Dedico al suo ricordo questo dolce di oggi!

 La Ciambella alla doppia cannella e yogurt con glassa è un dolce adatto anche per diabetici, ma, come per tutti gli ingredienti che abitualmente non usiamo, vi ricordo di chiedere sempre se sono adatti alla vostra dieta al vostro diabetologo o medico di fiducia sia la cannella sia gli altri ingredienti.

Ciambella alla doppia cannella

La ricetta della Ciambella alla doppia cannella e yogurt con glassa

Le quantità sono per uno stampo di 24/26 cm

Gli ingredienti della Ciambella alla doppia cannella:

  • 500 gr di semola integrale
  • 350 gr di yogurt greco intero
  • 30 ml di olio di oliva delicato
  • 130 gr di albumi
  • 2 cucchiaini di dolcificante liquido
  • 20 gr di cannella in polvere
  • 50 gr di zucchero di cocco
  • 50 ml di latte totalmente scremato
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • Bicarbonato,mezzo cucchiaino da caffè.

Ingredienti della glassa della Ciambella alla doppia cannella:

  • 30 gr di zucchero di cocco
  • 7  ml di acqua tiepida
  • 7 ml di succo di limone
  • 10 gr di cannella in polvere
  • 2 gr di maizena(amido di mais)

Procedimento e preparazione della Ciambella alla doppia cannella

L’esecuzione della ciambella è semplicissima: dovete solo amalgamare bene insieme gli ingredienti, a mano o con l’impastatrice.

Versare il composto nello stampo oliato e infarinato.

Cuocete la ciambella a 180° (in forno statico già preriscaldato) per circa 40 minuti, dipende da quanto è alta la vostra teglia.

In ogni caso dopo i 35 minuti fate la prova cottura infilando uno stuzzicadenti lungo nell’impasto: se risulta asciutto è cotta in caso contrario proseguite la cottura.

Ciambella alla doppia cannella con glassa

Per la glassa, invece, mettete in una ciotolina lo zucchero, la cannella, l’amido e miscelateli.

Fatto questo aggiungete, un po’ alla volta, il succo di limone e l’acqua, facendo sciogliere bene le polveri.

Non vi resta che far raffreddare la ciambella, adagiarla su un piatto da portata e versare sopra, a vostro piacimento, la glassa!