Il Risotto alla zucca con stracciatella e pancetta croccante un piatto caldo e saporito, dove la zucca fa ancora da padrona data la stagione.

Devo dire che quest’anno davvero mi sono cimentata in molte preparazioni che prevede l’utilizzo di questo ortaggio dalle molte proprietà.

Ho preparato cheesecake, torte salate, conchiglioni ripieni  ed anche un danubio dolce.

 

La ricetta del Risotto alla zucca con stracciatella e pancetta croccante

per 2 persone

Il Risotto alla zucca con stracciatella e pancetta croccante
Risotto alla zucca con stracciatella e pancetta croccante

Ingredienti per La ricetta del Risotto alla zucca con stracciatella e pancetta croccante

  • 200 g di stracciatella o burrata
  • 150 g di zucca
  • 150 g di riso Carnaroli
  • 100 g di pancetta piccante
  • mezza cipolla
    50 g di Parmigiano
  • sale q.b
  • 1 cucchiaio di olio

250 cl di brodo di funghi

  • 20 g di porcini secchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio
  • 2-3 grani di pepe
  • un pizzico di sale
  • qualche costa di prezzemolo

Procedimento per la ricetta del Risotto alla zucca con stracciatella e pancetta croccante

Preparazione Risotto alla zucca con stracciatella e pancetta croccante
Risotto alla zucca con stracciatella e pancetta croccante

Iniziate prima a preparare il brodo di funghi.

Mettete in ammollo i porcini per qualche ora, poi risciacquateli.

In una padella dai bordi alti versate qualche cucchiaio di olio d’oliva, scaldate aggiungete i porcini sgocciolati e lo spicchio d’aglio.

Lasciate andare per qualche minuto senza coperchio, poi aggiungete le costine di prezzemolo, un pizzico di sale i grani di pepe, mezzo litro di acqua e rimuovete l’aglio.

Cuocete incoperchiato per almeno 20 minuti fino a dimezzare la quantità di acqua.

Spegnete filtrate il brodo di porcini e tenetelo al caldo.

Passate al risotto:
in una risottiera versate l’olio e fatevi rosolare la cipolla tagliata a velo.

Aggiungete poi la zucca precedentemente lavata privata dei semi e tagliata sottile, versate un po’ di brodo di porcini e lasciate andare fino al completo sfaldamento ci vorranno circa 12 minuti dipende dalla consistenza della zucca.

A questo punto unite il riso, lasciate assorbire il liquido e poi continuate la cottura aggiungendo sempre un po’ per volta come si fa il risotto il brodo di funghi e regolate di sale.
Per la cottura serviranno circa 15 minuti.
Spegnete e mantecate con il Parmigiano.

Pochi minuti del termine di cottura scaldate una padella e tostate la pancetta piccante tagliata a tocchetti.

Impiattate subito e disponete sopra il riso la pancetta rosolata e la stracciatella.

Il Risotto alla zucca con stracciatella e pancetta croccante un piatto semplice dove si incontrano la cremosità della stracciatella e la croccantezza della pancetta.

Al posto del brodo di porcini potrete usare anche un mix di funghi o del brodo vegetale e al posto del stracciatella anche la burrata.

I dolci la passione della mia famiglia tra i tanti al profumo di limone le delizie e lo chiffon cake.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.