Cuore di semola integrale con albicocche, nocciole e cocco

San Valentino è alle porte e le portate a forma di cuore abbondano in cucina.Noi oggi prepareremo una torta con semola integrale, pochissimi grassi, zuccheri alternativi, albicocche, nocciole e cocco.

Cuore di semola integrale con albicocche, nocciole e cocco 1Si tratta di un dolce per San Valentino semplice negli ingredienti, facile nell’esecuzione e romantico nell’aspetto.

È morbido e molto profumato, con un po’ di fantasia potrete metterlo in un bel piatto da portata e guarnirlo ad esempio con fragole e fili di cioccolato extra fondente sciolto, oppure potete farcirlo con una crema pasticcera leggera, ad esempio quella che ho preparato nelle coppette ed accompagnarlo con la crema ai frutti di bosco, oppure farcirlo con della marmellata senza zucchero e tutto quello che la fantasia vi suggerisce.

La ricetta della torta a Cuore di semola integrale con albicocche, nocciole e cocco

La torta cuore non solo è una ricetta da San Valentino, ma è indicata anche nelle diete per diabetici, naturalmente senza esagerare e sempre restando fedeli e attenti a seguire i consigli del medico.

E mi raccomando per San Valentino siate romantici e dolci!

Ingredienti per il Cuore di semola integrale con albicocche, nocciole e cocco

  • uore di semola integrale con albicocche, nocciole e cocco 3300 gr di semola integrale
  • 50 gr di cocco grattugiato
  • 30 gr di nocciole tostate ridotte in polvere o granella di nocciole sbriciolata
  • 60 gr di albicocche secche tagliate a piccoli cubetti
  • 80 gr di zucchero di cocco
  • 40 ml di olio di semi
  • 1 albume
  • 200 gr di yogurt magro
  • 260 ml di latte totalmente scremato
  • 1 cucchiaino di dolcificante liquido
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 mezzo cucchiaino di bicarbonato.

Preparazione del Cuore di semola integrale con albicocche, nocciole e cocco

In una ciotola riunite tutti gli ingredienti ed amalgamateli bene.

Versate nello stampo a forma di cuore e cuocete a 180° (forno statico preriscaldato) per circa 50 minuti.

Intanto che il dolce si fredda in modo da farcirlo e decorarlo, potete preparare il timballo di riso nero integrale e la quiche integrale con zucchine e salmone, così avrete pronto un menù davvero gustoso e sano: un menù per chi ha il diabete o per chi, semplicemente, vuole tenersi in forma e mangiare bene.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here