venerdì, Febbraio 3, 2023
Il Lupo delle Favole

Il Lupo delle Favole

Cos'è il lupo nelle favole? Il lupo nelle favole, nei racconti e nei libri è il simbolo di un vivere selvaggio sempre sullo scivoloso confine...
Chouannerie: Chouans, il grido del gufo

Chouans, il grido del gufo

“Si chiedeva un dì un allocco”… Comincia così una celebre strofetta del filosofo irlandese George Berkeley. “Cosa c’entra Berkeley con la Chouannerie?”...
Ormond Castle, costruito per una regina… E lei non venne!

Ormond Castle, costruito per una regina… E lei non venne!

A onor del vero, l’Ormond Castle di Carraig na Siúre è assai più antico ma il suo nome resta legato a quello...
La lingua, il Bla Bla Bla e la Torre di Babele

La lingua, il Bla Bla Bla e la Torre di Babele

La Bibbia racconta che, all’inizio dei tempi, tutti sulla Terra parlavano la stessa lingua “madre”, e come questa fosse essenziale ed evoluta al tempo...
Henning Mankell e il commissario Kurt Wallander

Henning Mankell e il commissario Kurt Wallander

Henning Mankell (Stoccolma, 3 febbraio 1948 – Göteborg, 5 ottobre 2015) e il commssario Kurt Wallander avevano la stessa età. Il primo incontro con...
le rinunce al nobel di Jean-Paul Sartre e Boris Pasternak

Quando un premio non è tutto: le rinunce al Nobel di Jean-Paul Sartre e...

Nell’arco della storia del premio le rinunce al Nobel, per quanto rare, si sono verificate e a volte è stato ritirato solo in seguito...
Matematica del virtuale Manuel DeLanda geometria differenziale

La matematica del virtuale: Gilles Deleuze secondo Manuel DeLanda

Gilles Deleuze è un filosofo francese, uno dei maggiori esponenti del poststrutturalismo. Di solito i suoi libri sono molto amati perché Deleuze scrive bene e...
Alexandra David-Neel: entrare in Tibet

Alexandra David-Neel: entrare in Tibet per varcare le porte della conoscenza interiore

Febbraio 1924: due pellegrini, madre e figlio, entrano nella città di Lhasa, capitale del Tibet e tradizionale residenza del Dalai Lama. Sono vestiti con abiti...
Tolkien Il professore che amava i draghi

Il professore che amava i draghi

“«Evasione» viene oggi così spesso utilizzato: un tono per il quale gli usi della parola al di fuori della critica letteraria non forniscono giustificazione...
Virginia Woolf

Il gomitolo di Virginia Woolf

Pensando a lei alla grande “madre spirituale” - come da molti è stata definita Virginia Woolf -, la prima immagine che mi viene in mente...
Gli scrittori delle Langhe: Le Langhe, terre di vigne e noccioleti ma anche di scrittori

Le Langhe, terre di vigne e noccioleti ma anche di scrittori: visitiamo i luoghi...

Gli scrittori delle Langhe: in questo reportage visitiamo i luoghi cari a Cesare Pavese e Beppe Fenoglio fra panorami mozzafiato e vigneti
I gargoyle di Notre-Dame fra misteri, leggende e romanzi

I gargoyle di Notre-Dame fra misteri, leggende e romanzi

Il devastante incendio che ha distrutto gran parte della cattedrale di Notre-Dame a Parigi fortunatamente non è riuscito a cancellare dalla sua...
La fisiognomica, il grande scivolone del positivismo

La fisiognomica, il grande “scivolone” del positivismo

Nel corso del XIX secolo, esauritasi la grande stagione romantica, si fece strada una nuova visione filosofico-culturale, che coinvolse l’intero mondo del sapere: il Positivismo,...
Nellie Bly, la giornalista che ha sconfitto Phileas Fogg e Jules Verne

Nellie Bly, la giornalista che ha sconfitto Phileas Fogg e Jules Verne

Nellie Bly è lo pseudonimo di Elizabeth Jane Cochran, giornalista self-made e pioniera dell'inchiesta sotto copertura. Assunta dal giornale di Joseph Pulitzer, diventerà la prima...
Dylan Thomas L’uomo che divenne la sua poesia

Dylan Thomas L’uomo che divenne la sua poesia

Dylan Thomas, il destino del poeta gallese a metà fra l’esaltazione indotta dal suo talento e l’amarezza destata da una vita che si consumò in diciotto bicchieri di whiskey.
Maria Stuarda, il mito della regina martire

Maria Stuarda, il mito della regina martire

Maria Stuarda ispirò poeti, drammaturghi e musicisti ma la sua storia è più complessa, piena di passioni e seducente di quanto è stato raccontato
Jules Verne Rosso e oro

Jules Verne Rosso e oro

Per Jules Verne rosso e oro furono i colori delle copertine dei suoi romanzi ma anche le tinte che dominarono la sua vita: la ricchezza e il dramma
Jean-Paul Sartre e il mancato incontro con l’altro

Jean-Paul Sartre e il mancato incontro con l’altro

Il tema del rapporto intersoggettivo, che assume un ruolo di primaria importanza nel pensiero filosofico del Novecento, costituisce una delle problematiche fondamentali dell'opera di...