i Canyon dell'Islanda

Viaggio fra i canyon dell’Islanda, Fjaðrárgljúfur, Ásbyrgi e Jökulsárgljúfur dalle bellissime cascate.

L’Islanda è piena di posti incredibili dove convivono tutti gli elementi nella loro manifestazione più spettacolare.

Ci sono i vulcani che fanno di quest’isola una terra del fuoco e c’è l’acqua, quella che mitiga il clima con la corrente del Golfo, e quella che arroventa l’aria con i geyser.

I tre canyon dell’Islanda

Ma l’acqua qui ha anche agito in silenzio, senza farsi vedere e senza farsi notare scavando dei canyon, delle gole fra la roccia che ora sono parte delle bellezze naturali imperdibili di questa terra.

ll canyon di Fjaðrárgljúfur

Nel sud dell’Islanda, e relativamente vicino alla piccola città di Kirkjubæjarklaustur troviamo una gemma nascosta che ospita incredibili formazioni e leggende magiche.

Canyon dell'Islanda Fjaðrárgljúfur 3
Canyon dell’Islanda Fjaðrárgljúfur

Nonostante spesso piova può travolgerci con un riverbero verde che fa male agli occhi e che copre le pareti del profondo canyon creato grazie all’erosione dell’acqua che scendeva dai ghiacciai.

Oggi questo processo non è finito e nelle sue profondità possiamo ancora vedere le tracce di come questo paesaggio si stia ancora costruendo a poco a poco.

Canyon dell'Islanda Fjaðrárgljúfur 2È profondo circa 100 metri ma è lungo solo due chilometri in linea retta con le pareti rocciose estremamente irregolari lungo il bordo del precipizio, fatto che rende anche un po’ pericoloso lo stesso canyon.

L’acqua del fiume Fjaðrá e dei ghiacciai ha impiegato due milioni di anni per scavare questo canyon, goccia a goccia, con… molta pazienza.

Come del resto in molti luoghi in Islanda, questo canyon ha una sua leggenda. Una formazione rocciosa con l’aspetto di un dito enorme ha lasciato l’idea che questo posto fosse la tomba di un enorme troll (qualcosa che, anche per la bellezza del panorama, ricorda la lingua del troll).

Come arrivare al canyon di Fjaðrárgljúfur?

Si trova a metà strada tra Skógafoss e Skaftafell sulla tangenziale, poco prima di raggiungere la piccola città di Kirkjubbaejarklaustur. Nelle vicinanze si trova la cascata di Fagrifoss.

Quando andare visitare il canyon di Fjaðrárgljúfur?

Il canyon può essere coperto di neve in inverno e ciò che lo rende particolarmente bello è vederlo dipinto di verde, quindi è ideale visitarlo tra la primavera e l’autunno.

Canyon dell’Islanda: l’immenso canyon di Ásbyrgi

Possiamo dire senza dubbio che questo è uno dei più notevoli fenomeni naturali dell’Islanda.

Canyon dell'Islanda: l'immenso canyon di Ásbyrgi 1Ásbyrgi è una meraviglia della natura, un immenso canyon a forma di ferro di cavallo con scogliere a picco fino a cento metri di altezza. È un gigante lungo 3,5 km e largo più di 1 km.

Canyon dell'Islanda: l'immenso canyon di Ásbyrgi 2Nella sua parte più interna c’è Botnstjörn, un piccolo stagno, un laghetto, circondato da una vegetazione lussureggiante. E infine una formazione rocciosa nota come Eyjan (l’isola) sorge dal centro di Ásbyrgi.

Dentro si possono seguire tutti i tipi di percorsi escursionistici, dalle tranquille passeggiate in pianura, ad alcune passeggiate che salivano o scendevano con più o meno inclinazione.

Una leggenda racconta che abbia avuto origine da un degli zoccoli di Sleipnir, il cavallo di Odino.

L’area è popolata da foreste basse le cui specie predominanti sono la betulla, il salice e la cenere di montagna. Anche diverse migliaia di pini recentemente piantati prosperano.

Il segreto più interessante sul canyon di Ásbyrgi riguarda la sua stessa formazione. Alcuni sostengono sia dovuta a due o più “alluvioni catastrofiche” causate da esplosioni di un vulcano.

Canyon dell’Islanda, il parco nazionale dell’Jökulsárgljúfur dalle incredibili cascate

Situato nel nord dell’Islanda, Lo Jökulsárgljúfur si è formato dall’erosione prodotta uno dei più lunghi fiumi glaciali islandesi lo Jökulsá á Fjöllum ed è oggi un grande parco nazionale.

Percorrendo il canyon del Jökulsárgljúfur, in soli otto chilometri possiamo vedere tre stupende cascate, il grande Dettifoss, Selfoss e Hafragilsfoss (uno dei punti più profondi del Jökulsárgljúfur).

Canyon dell’Islanda Jökulsárgljúfur, cascate Selfoss 2

Canyon dell’Islanda Jökulsárgljúfur, cascate Dettifoss

Canyon dell’Islanda Jökulsárgljúfur, cascate HafragilsfossFoto da Wikipedia e di Jerick Parrone, Andrés Nieto Porras, Gilad Rom, Javier Rodríguez, Neil D’Cruze

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here