La pasta con cavoletti di Bruxelles e speck un primo che gustiamo sempre volentieri.

Un piatto semplice ma tanto gustoso forse anche per il formato di pasta gli gnocchi che racchiudono i vari sapori.

La ricetta è a basso medio Indice Glicemico IG indicata nella dieta dei diabetici di tipo 1 sempre osservandole indicazioni mediche.
A proposito di primi suggerisco gli spaghetti alle vongole e peperoncino, il riso venere integrale con gamberetti e seppie e la pasta alla Carlofortina.

Pasta con cavoletti di Bruxelles e speck

per 2 persone

Ingredienti Pasta con cavoletti di Bruxelles e speck
Ingredienti Pasta con cavoletti di Bruxelles e speck

Ingredienti per la ricetta

  • 160 g di pasta corta 115.2
  • 200 di cavoletti cho 18
  • 100 g di speck sgrassato a cubetti
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1/4 di cipolla
  • Grana grattugiato q.b

Totale cho 133,3
A persona ( 80 g di pasta ) cho 66,6

Procedimento e preparazione per la ricetta

Preparazione Pasta con cavoletti di Bruxelles e speck
Preparazione Pasta con cavoletti di Bruxelles e speck

In una pentola capiente mettere l’acqua e, appena bolle, mettere la pasta
Lavare e tagliare in 4 pezzi i cavoletti.
In una padella mettere l’olio e far rosolare lo speck e la cipolla tagliata a dadini.

Aggiungere i cavoletti e farli cuocere senza farli diventare troppo morbidi, aggiungendo acqua all’occorrenza. Saranno necessari circa 15 minuti.

Scolare la pasta al dente e versarla nella padella dei broccoli. Farla saltare e condirla con qualche cucchiaio di grana.
Servire la Pasta calda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.