Torta di laurea senza glutine

Amo la cucina e questa è la Torta di laurea senza glutine che ho preparato per festeggiare mia figlia Annagrazia per il suo dottorato.

Per la realizzazione del cappello da laurea ho usato per la base un vassoio di cartone, il cilindro e la base sono di polistirolo.

Ho incollato con colla alimentare, ricoperto con pasta di zucchero e decorato con passamaneria, il ciuffo rosso è in pasta di zucchero.

In questa Torta di laurea senza glutine ho messo insieme le mie due grandi passioni e l’amore verso mia figlia.

La torta è indicata anche nella dieta per i celiaci ma sempre rispettando le indicazioni del proprio medico e verificando la presenza degli ingredienti contenuti nella ricetta

Torta di laurea senza glutine

Cappello della Torta di laurea senza glutine
Cappello della Torta di laurea senza glutine

Per uno stampo da 20/22 centimetri

Servono due pan di Spagna

Ingredienti per 1 pan di Spagna:

  • 4 uova
  • 70 g fecola di patate
  • 70 g farina di riso
  • 60 g farina senza glutine
  • 200 g zucchero
  • un pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito vanigliato
  • 40 g olio evo
  • 60 cl di latte
  • la buccia grattugiata di 1 limone

 

Rose per la Torta di laurea senza glutine
Rose per la Torta di laurea senza glutine

Ingredienti per la crema diplomatica

  • 500 cl di latte
  • 3 tuorli
  • 150 g zucchero
  • 24 g farina di riso
  • 24 g farina di mais
  • la buccia di 1 limone
  • 200 g di panna
  • 50 g di zucchero a velo

Ingredienti per la mousse di Nutella

  • 200 g panna
  • 4 – 5 cucchiai di Nutella.

Per la copertura e le decorazioni

  • 500 g di pasta di zucchero nera
  • 500 g di pasta di zucchero rossa
  • 1 Kg di pasta di zucchero bianca
  • Per la bagna circa 2 bicchieri di latte

Procedimento per la Torta di laurea senza glutine:

Iniziamo con il pan di Spagna:

Ho separato i tuorli e li montati con lo zucchero fino a renderli spumosi.

Da parte ho montato gli albumi con un pizzico di sale e li ho aggiunti delicatamente al composto di tuorli.

Successivamente, ho aggiunto metà delle farine e il lievito setacciati, poi l’olio e il latte, mescolando il tutto (non con la frusta, ma con la spatola), poi ho versato il resto delle farine girando energicamente. Per ultimo, ho aggiunto la buccia di limone grattugiata.

Ho imburrato e infarinato leggermente la teglia e messo in forno preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti. Il tempo dipende dal forno. Io per non sbagliare, faccio sempre la prova con lo stuzzicadenti.

Se avete il forno che vi permette di infornare i due pan di Spagna contemporaneamente raddoppiate le dosi.

Una volta cotti sfornate e lasciate freddare.

Intanto passate alle creme.

Per la crema diplomatica

Ho messo sul fuoco ll latte e la buccia di limone. Nel frattempo, ho frullato i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare ben chiari e spumosi.

Poi, ho setacciato le due farine e mescolato con la spatola dall’alto verso il basso per non far smontare il composto.

Quando il latte ha iniziato a bollire, ho abbassato il gas e aggiunto il composto, ho aspettato che ricominciasse a bollire e con la frusta a mano ho mescolato, fino a farlo addensare, poi ho spento il gas, messo la pellicola a contatto e fatta raffreddare.

Successivamente, ho montato la panna con lo zucchero a velo e incorporato dentro la crema pasticcera ben raffreddata.

Procedimento per mousse di Nutella:

Ho montato bene la panna e inserito la Nutella mescolando dall’alto verso il basso per non smontare.

A questo punto, ho tagliato il pan di Spagna.

La Torta di laurea senza glutine
Torta di laurea senza glutine

Su di un vassoio ho messo il primo disco di torta, l’ho bagnato con il latte e farcito con la crema diplomatica.

Poi ho sovrapposto il secondo disco, bagnato con il latte e distribuita la mousse di Nutella ed infine il terzo disco bagnandolo prima di sovrapporlo.

L’altro disco di pan di Spagna l’abbiamo mangiato a colazione.

Dopo, ho steso la pasta di zucchero bianca e l’ho fatta aderire alla torta.

Ho creato le rose bianche e quelle rosse con la pasta di zucchero, poi la pergamena come nelle foto, i nastri sono di pasta di zucchero.

Ho steso la pasta di zucchero nera e l’ho fatta aderire al cappello da me creato, dopo ho aggiunto i cerchi bianchi. Poi ho preparato i ciuffi del cappello con la pasta di zucchero rossa.

Infine ho montato il cappello sul dolce, la torta di laurea senza glutine per mia figlia è pronta.

Leggi anche: Il caffè turco: storia, arte e preparazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.