Struffoli napoletani integrali

Pensavate mi fossi dimenticata degli struffoli napoletani?

Anche loro insieme a pandoro e panettone, sono protagonisti indiscussi delle feste natalizie, riempiono di allegria e colore le nostre tavole, simpatici a grandi e piccini, perchè si sa… una pallina tira l’altra… e poi sono semplici e veloci da preparare.

Oggi vi propongo la versione integrale degli struffoli napoletani.

Sono cotti al forno, e al posto del miele useremo lo sciroppo di agave, più delicato di sapore, e a differenza del miele non altera la glicemia.

Questa ricetta è compatibile anche per diabetici, non dimenticate comunque di seguire sempre i consigli del vostro medico.

La ricetta degli struffoli napoletani integrali friabili, cotti al forno, con sciroppo d’agave e senza miele o zucchero.

Per un piatto medio di struffoli napoletani per circa 4 persone.

Ingredienti per la frolla:

  • 300 gr di semola integrale
  • 3 gr di sale
  • 1 uovo piccolo
  • 17 gr di dolcificante ipocalorico in polvere
  • 50 ml di olio di semi
  • 100 ml di acqua fredda da frigo, scorza finemente grattugiata di un’arancia e di un limone (in alternativa potete mezza fialetta di aroma arancia)
  • 2 pizzichi di anice in polvere (facoltativo).

Per guarnire: sciroppo di agave quanto basta,corallini colorati, scorza di limone.

Procedimento e preparazione degli struffoli napoletani integrali friabili, cotti al forno, con sciroppo d’agave.

A mano o in un robot da cucina unite tutti gli ingredienti. Dovrete ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Struffoli napoletani integrali preparazioneQuesta frolla non ha bisogno di riposo in frigo, quindi potrete procedere subito a stendere dei cordoncini e con un coltello ricavare dei piccoli pezzi che andrete ad arrotondare con le mani per dare la classica forma di una pallina

Adagiateli poi su teglia ricoperta da carta forno e cuocete a 190° (forno statico preriscaldato) per circa 15 minuti.

Struffoli napoletani integrali in fornoGli struffoli napoletani integrali devono essere belli dorati, dopodiché spegnete il forno e fateli raffreddare con lo sportello socchiuso cosi come si usa fare con i biscotti.

Una volta freddi saranno friabili e potrete guarnirli con sciroppo di agave, qualche corallino colorato e scorza di limone.

Struffoli napoletani integrali