Apple Pie (o Torta di Mele)

In questo periodo ci sta proprio bene a mio parere una Apple Pie o Torta di Mele.

Una torta semplice con un ripieno di mele profumate dalla cannella e noce moscata.

Questa volta ho voluto provare la versione classica chissà se usando il pisto come quello utilizzato con i Papassini con la glassa Sos papassinos ingappatos ricetta sarda semplice che sapore avrà.
Un’altra variante potrebbe essere con dell’uvetta o frutti secchi quali noci o mandole.

Ho preparato tanti dolci anche siciliani con alcune varianti, li troverete scorrendo il mio profilo

Apple Pie o torta di mele

Per uno stampo da circa 26 centimetri

Ingredienti per la Apple Pie o torta di mele

Per la pasta della apple pie

  • 500 g d farina 00
  • 250 g di burro tagliato in pezzetti freddi di frigo
  • 50 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino raso di sale fino
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 7 cucchiai di acqua fredda

Per il ripieno

  • 5-6 mele verdi ( in questo stampo ci vuole circa un Kg di mele private di buccia e torsoli)
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 50 g di burro
  • 3 cucchiai di farina di mais
  • 2 cucchiai di succo di limone.
  • Latte quanto basta per spennellare qualche cucchiaio di zucchero di canna

Procedimento e preparazione per la Apple Pie o torta di mele

Preparazione Apple Pie (o Torta di Mele)
Preparazione Apple Pie (o Torta di Mele)

In un recipiente piccolo mescolate la farina di mais, le spezie, e lo zucchero sia il bianco, sia quello di canna.
Lavate, pelate le mele e privatele del torso.

Dividete in pezzetti ed irroratele del succo di limone per non farle annerire. Giratele bene e cospargete con con il misto di odori preparato prima.
Rimescolate bene e tenete da parte.
Passate dunque a preparare la pasta senza uova,
Su di un piano versate la farina, lo zucchero a velo e il sale mescolate ed aggiungete il burro.

Rompetelo velocemente con le dita, come per la frolla poi versate l’acqua fredda e il cucchiaio di aceto di mele.
Lavorate velocemente, avvolgete in un sacchetto di plastica a fate riposare in frigo per mezz’ora.
Riprendete la pasta, dividetela a metà e con un matterello stendetela ad uno spessore di circa 3 millimetri.

Stendetela nello stampo precedentemente imburrato ed infarinato io uso lo staccante, sistematela bene sul fondo e fatela aderire lungo le pareti.
Versate dunque le mele con una piccola montagnetta verso il centro.
Distribuite il burro a pezzetti e sovrapponete anche l’altro disco di pasta stesa come l’altra. Rifinite i bordi e fateli aderire bene.

Praticate dei tagli decorativi che serviranno per non far gonfiare la pasta come un cappello, come dice la mia mamma.

I tagli permetteranno di far uscire l’aria.

Spennellate con il latte e distribuite lo zucchero di canna.
Cuocete in forno a 170 gradi per una quarantina di minuti.
Sfornate lasciate freddare e se siete con degli adulti accompagnate la Apple Pie o Torta di Mele con del Passito o con un vino dolce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.