Per la preparazione della ricetta di oggi Pasta aglio e olio e peperoncino ho utilizzato le lingune.

Ho aggiunto anche la mollica di pane abbrustolita e i peperoni cruschi croccanti. Per peperoni cruschi si intendono i peperoni secchi che poi vanno fritti.

I peperoni cruschi a volte riservano una sorpresa possono essere anch’essi piccanti.

Il primo a me e la mia compagna è risultato gradevolissimo.
Se non amate il piccante vi suggerisco la ricetta caserecce speck e menta. Anche questo un primo sbrigativo ma tanto buono e allegro.

Mi piace preparare anche i dolci vi lascio alcune ricette i baci di dama alle mandorle senza uova e i donuts con lievito istantaneo.

Pasta aglio e olio e peperoncino: linguine con mollica e peperoni cruschi croccanti

Ingredienti Pasta aglio e olio e peperoncino: linguine con mollica e peperoni cruschi croccanti

Ingredienti Pasta aglio e olio e peperoncino: linguine con mollica e peperoni cruschi croccanti
Ingredienti Pasta aglio e olio e peperoncino: i cruschi croccanti

Per 2 persone:

  • 160 g linguine
  • 50 ml olio EVO
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 peperoni cruschi
  • peperoncino
  • 100 g di pane raffermo

Procedimento e preparazione per Pasta aglio e olio e peperoncino: linguine con mollica e peperoni cruschi croccanti

Mettere l’acqua per la pasta a bollire. Nel frattempo preparare i peperoni cruschi.

Togliere la parte del gambo, tagliare il peperone a metà per lungo, rimuovere tutti i semi all’interno, e tagliare nuovamente a metà.

In una padella aggiungere l’olio, tenerne da parte qualche cucchiaiata che servirà per la mollica di pane, e scaldare la padella a fuoco medio, quando l’olio è ben caldo, unire i peperoni appoggiandoli dal lato interno del peperone, dopo 10 secondi girarli dall’altro lato e lasciarli friggere lo stesso per pochi secondi.

Attenzione questa è davvero un’operazione delicata, semplice ma richiede accortezza.
I peperoni cruschi se friggono troppo rischiano di bruciarsi o comunque assumono un sapore troppo amarognolo.
Rimuovere i peperoni con una schiumarola e lasciarli raffreddare su carta assorbente

Quando saranno asciutti e belli croccanti, tritarli con un coltello.
Preparare la mollica. Prendere la fetta di pane, togliere la scorza e tagliarla in pezzi grossolani.
Trasferirla in un mixer e tritarla non molto finemente.
In una padella aggiungere olio e far dorare la mollica finché non risulta bella croccante.

Nello stesso olio usato per i peperoni, aggiungere 2 spicchi di aglio e il peperoncino, lasciare dorare e spegnere.
Nel frattempo che l’acqua bolle, regolare di sale e cuocere la pasta al dente.

Quando la pasta sarà al dente, scolarla e farla saltare nella padella con l’olio e l’aglio e peperoncino e pochi peperoni cruschi.
Dopo aver impiattato la Pasta aglio e olio e peperoncino, condisci le linguine con la mollica e con i restanti peperoni cruschi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.