Le Tagliatelle con farina di castagne e funghi porcini un piatto tipicamente autunnale in cui i sapori tipici del periodo si fondono.

Le castagne solitamente si prestano a preparazioni dolci, ma la ricetta di oggi fa parte di quei piatti rustici molto apprezzati in Italia.

D’altra parte anche con la zucca si possono preparare torte salate, ma anche dolci come il pan brioche alla zucca.

Le Tagliatelle con farina di castagne e funghi porcini

Per 3 persone

Ingredienti delle Tagliatelle con farina di castagne e funghi porcini

Ingredienti per la Ricetta delle Tagliatelle con farina di castagne e funghi porcini

  • 200 g di farina di castagne
  • 200 g di farina di grano duro
  • 4 uova intere

Per il sugo ai porcini

  • 400 g di funghi porcini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di olio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale q.b

Procedimento per la Ricetta delle Tagliatelle con farina di castagne e funghi porcini

Setacciate su di una spianatoia o in una ciotola le due farine e aggiungete le uova.
Lavorate delicatamente fino ad ottenere una pasta omogenea, poi trasferitela in una ciotola coperta e lasciatela riposare almeno mezz’ora.

Preparazione delle Tagliatelle con farina di castagne e funghi porcini 2 a
Preparazione delle Tagliatelle con farina di castagne e funghi porcini

Riprendete la pasta, infarinate leggermente la spianatoia e stendetela con il matterello ad uno spessore di meno di mezzo centimetro.

Arrotolate la sfoglia di castagne da entrambi i lati come nella foto, poi tagliatela con un coltello a striscioline larghe circa di un centimetro.

Preparazione Tagliatelle con farina di castagne e funghi porcini 3 a
Preparazione Tagliatelle con farina di castagne e funghi porcini

Infarinate e distribuitele bene sul piano da lavoro per farle asciugare.
Intanto preparate il sugo con i funghi porcini.

In una padella scaldate l’olio, poi aggiungete lo spicchio d’aglio e i funghi porcini tagliati a fette.

Lasciate andare per cinque minuti a fuoco basso e scoperto, poi aggiungere il vino bianco, alzate la fiamma e lasciate evaporare l’alcool.

Togliete l’aglio incoperchiate, regolate di sale e cuocete per altri 15 minuti circa.

Mettete l’acqua per le tagliatelle con farina di castagne e quando bolle buttatele e cuocete per 4 minuti circa.

Scolatele e tenete da parte un po’ d’acqua di cottura che aggiungerete al sugo con porcini.
Saltate le tagliatelle con farina di castagne e servite subito.

Il dolce preferito di mia figlia i baci di dama con Nutella, a lei va un bacio grande.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.