Donuts ricetta con lievito istantaneo

Per la preparazione dei Donuts, o doughnuts, oppure ciambelline americane, o meglio ancora le ciambelle di Homer Simpson vi proponiamo la ricetta  con lievito istantaneo.

Diverse le decorazioni dei Donuts, glassa di zucchero, glassa al cacao, cioccolato fondente sciolto, codette di zucchero e tanta fantasia.

C’è chi ama anche farcirli di crema, i Donuts comunque per i pochi ingredienti necessari e per la sua facilità di realizzazione in molti amano cimentarsi nella preparazione della ricetta.

I Donuts ricetta con lievito istantaneo 

Per circa 15 Donuts (doughnuts):

Ingredienti per i Donuts con lievito istantaneo

  • 500 gr farina “0”
  • 2 uova
  • 150 ml latte
  • 75 gr di burro
  • 50 gr di zucchero
  • 10 gr lievito per dolci
  • 5 gr sale

Ingredienti per la glassa di zucchero

  • 150 gr zucchero a velo
  • 3 cucchiai da tavola di acqua

Ingredienti per la glassa al cacao

  • 150 gr di zucchero a velo
  • cacao amaro in polvere 20 grammi 2 cucchiai circa da tavola
  • 5 cucchiai da tavola circa di acqua

Olio di arachidi per friggere

Procedimento per  i Donuts ricetta  con lievito istantaneo

Impastare tutti gli ingredienti in una planetaria tranne il sale che andrà aggiunto quando l’impasto si sarà completamente avvolto al gancio.

I Donuts impasto e preparazione
Donuts impasto

Quando avremo un impasto omogeneo, prendere il composto e trasferirlo su un piano di lavoro, lavorarlo con le mani, sbattendolo sul piano e girarlo su se stesso, come se si volesse incorporare l’aria dentro, quindi avvolgerlo in una pellicola e farlo riposare in frigo per 10-15 minuti.

Se non avete la planetaria, potete mettere tutti gli ingredienti in una ciotola ad eccezione del sale, lavorate velocemente ed aggiungete il sale poi lasciate riposare in frigo.

Trascorso il tempo, togliere dal frigo e iniziamo a lavorarla di nuovo, allisciando l’impasto.

Spolverate leggermente di farina il piano di lavoro in modo che non si attacchi.

Stendere la pasta dei donuts  come se si volesse lavorare una pasta sfoglia, quindi tirarla in una forma rettangolare, e piegare l’impasto a 3.

Ripiegate il lato sinistro fino al centro, poi ripiegate il lato verso il centro.

Stendere con il mattarello e ripetere l’operazione per 3 volte, facendo sempre 3 pieghe, tirandola sempre facendo attenzione di avere il lato delle pieghe verso di voi.

Farla riposare in frigo per altri 15 minuti.

Quando l’impasto ha riposato, tagliatela a metà e stendetela di uno spessore di 3-4 mm, avendo sempre il lato delle piegature verso di voi (altrimenti l’impasto si “apre” e non gonfia bene quando frigge).

Donuts preparazione: tagliapasta e forma
Donuts preparazione tagliapasta, uno da 16 e uno da 4, per dare la forma

Se non avete il tagliapasta va bene anche un bicchiere per dare la forma rotonda e per il buco al centro usare il tappo di una bottiglia di plastica.

Donuts preparazione, mentre friggono
Donuts preparazione, mentre friggono

Trascorsa la mezz’ora, in una padella, fate scaldare l’olio da frittura a 160°, friggete i Donuts 3 o 4 alla volta, senza mai riempire la padella, altrimenti si attaccano.

Donuts preparazione, stesi fritti
Donuts fritti

Fateli friggere per 2 o 3 minuti per lato, fino a quando risultano gonfi e ben dorati.

Procedimento per la glassa di zucchero 

Mettere in una planetaria lo zucchero a velo, e aggiungere l’acqua poco alla volta, fino a quando non avrete un composto senza grumi e non troppo compatto.

Se non avete la planetaria in una ciotola versate lo zucchero e poi versate l’acqua che avrà sfiorato il bollore.

Girate con un cucchiaio fino al completo scioglimento dello zucchero.

Procedimento per la glassa al cacao amaro

Portate quasi a bollore l’acqua.
In una ciotola versate lo zucchero a velo e il cacao setacciati, poi versate gradamente l’acqua bollente.

Girate in modo che non si formino grumi.
Entrambe le glasse di zucchero e di cacao si possono mantenere in frigo per qualche giorno coperte con pellicola.

Donuts pronti con glassa
Donuts

Versate la glassa su uno dei due lati dei Donuts, facendo attenzione ad avere una grata sotto le ciambelle per poter recuperare l’eccesso e non sporcare tutto il banco di lavoro.

Mentre la glassa è ancora fresca, se volete, potete aggiungere delle codine colorate, o delle palline di cioccolato, oppure semplicemente fare dei disegni con della cioccolata. Potete usare del colorante per colorare la glassa, o degli aromi per dare gusto alla glassa dei Donuts.

I Donuts preparati con il lievito istantaneo sono pronti, posso assicurarvi che sono deliziosi, provare per credere!

Per stasera cosa ne pensate della Farinata di ceci?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here