Nocino o (liquore di San Giovanni) ricetta fatta in casa
Nocino o (liquore di San Giovanni) ricetta fatta in casa

Nocino o (liquore di San Giovanni) ricetta fatta in casa
Il 24 giugno ho iniziato la preparazione del Nocino fatto in casa o liquore di San Giovanni.

Occorrono 24 noci, proprio come la data in cui ricorre la festa di San Giovanni ancora vestite con il mallo verde, alcool, zucchero, spezie cannella e chiodi di garofano, la buccia tagliata sottile di un limone biologico
e messe a macerare per 40 giorni in una damigiana o una ciotola in vetro.

Una ricetta buonissima di questo amaro molto particolare, facile e semplice da preparare. Mai come in questo caso bisogna davvero avere pazienza per gustare questo buonissimo liquore.

Come sempre vi lascio qualche consiglio adatto al periodo: Ciliegie sciroppate ricetta fatta in casa assicurata e semplice, il Gelato alla nocciola fatto in casa con cestino di cioccolato ed infine una ricetta tipica della Puglia tanto apprezzata da mio marito la Ricetta Gelato tipico Andriese il Trenocelle (3 nocciole) e Tre gusti.


Nocino o (liquore di San Giovanni) ricetta fatta in casa

  • per circa 3 litri e mezzo litri di liquore
  • Ingredienti per il Nocino
  • 48 noci appena raccolte vestite ancora con la parte verde (il mallo)
  • 2 litri di alcool
  • 1 litro di acqua
  • 8 chiodi di garofano
  • 1 cucchiaino di cannella
  • Buccia di 1 limone biologico non trattato senza la parte bianca
  • 1 kg di zucchero


Procedimento e preparazione per Nocino o (liquore di San Giovanni) ricetta fatta in casa


Lavate bene le noci.

noci con mallo verde per nocino
noci con mallo verde per nocino


Con l’apposito attrezzo rompete una ad una le noci senza privarle del mallo (la parte esterna verde).

noci schiacciate
noci schiacciate


Vi consiglio vivamente di mettere i guanti quando schiacciate le noci. Io li ho proprio dimenticati ed ho tenuto le mani macchiate per circa venti giorni.
Mettete le noci schiacciate in un recipiente di vetro.
Io le ho messe in una damigiana a bocca larga come nella foto).

preparazione nocino o liquore di san Giovanni
preparazione nocino o liquore di san Giovanni

Aggiungete i chiodi di garofano, la cannella, la buccia di limone e l’alcool.
Con un mestolo mescolate bene.
Chiudete col tappo, coprite il recipiente e tenete a macerare in un posto al buio per 40 giorni.

noci a macerare con cannella, alcool, scorze di limone, cannella e chiodi di garofano
noci a macerare con cannella, alcool, scorze di limone, cannella e chiodi di garofano


Il 40esimo giorno preparate lo sciroppo.
Versate l’acqua e lo zucchero in una pentola.
Accendete il fornello e mescolate fino a far sciogliere lo zucchero.
Fate bollire 2 minuti spegnete e fate intiepidire.
Prendete il recipiente dove hanno macerato le noci con la cannella, la scorza di limone, la cannella e i chiodi di garofano aggiungete lo sciroppo ormai tiepido mescolate e fate riposare per circa un ‘ora. Come si vede dalla foto il mallo è diventato del colore tipico delle noci e l’acool speziato è diventato di un bel marrone scuro.

noci a macerare con aggiunta di sciroppo di acqua e zucchero
noci a macerare con aggiunta di sciroppo di acqua e zucchero


Filtrate il liquore e riempite le bottiglie. Come dicevo io ho ottenuto circa tre litri e mezzo di Nocino o (liquore di San Giovanni) ricetta fatta in casa.
Conservate in frigo o in congelatore. L’amaro il nocino più invecchia più è buono.

2 Nocino o (liquore di San Giovanni) ricetta fatta in casa
2 Nocino o (liquore di San Giovanni) ricetta fatta in casa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.