I maritozzi con la panna sono un dolce della tradizione laziale.

Molte leggende come spesso accade ruotano anche intorno al maritozzo.

Pare che il primo venerdì di marzo gli uomini si recassero dalle fidanzate per donar loro questo dolce particolare.

Secondo altre tradizioni il maritozzo era anche un dolce quaresimale privo di uova ma che comunque soddisfava ampiamente il numero di calorie necessarie.

Da qualche tempo è stato istituito il maritozzo day, che cade nei primi giorni di dicembre dove romani e non solo si riversano nelle pasticcere per trovare il miglior maritozzo.

Il maritozzo è fatto di pasta brioche qui sul magazine CaffèBook troverete delle mie ricette preparate con questo tipo di impasto:

Torta Angelica con gocce di cioccolato e noci, Treccia di Pan Brioche con gocce di cioccolato, Ricetta Danubio alla Nutella, il danubio alla zucca, Torta di rose soffice e Le Brioche di Santa Lucia o Lussekatter dolci natalizi svedesi che si fanno proprio proprio il 13 dicembre.

Maritozzi con la panna ricetta semplice

Quantità per circa 15 maritozzi con la panna

ingredienti Maritozzi con la panna
ingredienti Maritozzi con la panna

Ingredienti per i maritozzi ricetta con la panna

  • 600 g di farina 00
  • 250 ml di latte
  • 100 g di zucchero
  • 10 g di lievito di birra
  • un uovo
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia grattugiata di un limone
  • 1 fialetta di aroma al limone

Per la glassa

  • 50 g di zucchero
  • 70 ml di acqua

Per farcire

  • 500 g di panna fresca
  • zucchero a velo per spolverare

Procedimento per i maritozzi ricetta con la panna

Sciogliere il lievito in una tazza di latte intiepidito.

In una ciotola versare la farina, poi aggiungere l’uovo, la scorza del limone, l’aroma limone, l’olio e il lievito sciolto nel latte. Lavorare con una frusta per incorporare gli ingredienti e pian pian piano aggiungere il restante latte.

Lavorate poi a mano bene l’impasto fino a che diventa liscio ed elastico, poi
coprire con pellicola da cucina e far lievitare per 2 ore in forno spento ma con la luce accesa.

Spolverare leggermente di farina il piano da lavoro e tagliare l’impasto in circa 12 pezzi ì da 60 grammi circa.

Preparazione Maritozzi con la panna
Preparazione Maritozzi con la panna

Stendere l’impasto con le mani poi ripiegarlo in tre, ristenderlo nuovamente e poi dare la forma di un panino leggermente allungato.

Disporre i maritozzi su di una teglia da forno, ben distanziati e lasciare lievitare per 1 ora coperti con un canovaccio a temperatura ambiente.

Cuocere in forno statico, preriscaldato, a 180° per 20 minuti, finché diventano dorati.
Nel frattempo preparare la glassa portare l’acqua e lo zucchero sul fuoco, lasciar bollire per alcuni minuti e far raffreddare.

Sfornare i maritozzi e spennellarli con lo sciroppo di zucchero quando sono ancora caldi.
Lasciare freddare completamente poi aprire i panini nel senso della lunghezza e farcirli con la panna montata.

Spolverare i maritozzi con la panna con abbondante zucchero a velo.
Se tenuti in frigo si mantengono anche qualche giorno.

Accompagnateli con un buon caffè e con il liquore al mandarino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.