Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole

Per festeggiare le donne quest’anno ho preparato la Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole.

Questo dolce ha la base della crostata poi l’ho farcito con la crema di ricotta e mascarpone alla quale ho aggiunto delle fragole, oltre ad uno strata di confettura di fragole.

La copertura della Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole naturalmente è stata fatta con il pan di spagna sbriciolato.
Questa ricetta comunque è semplice da preparare in casa e ogni giorno può essere un’occasione per festeggiare la Festa della Donna.

Lo scorso anno per 8 marzo ho preparato la Torta mimosa con crema al limone e panna che è piaciuta tanto alla mia mamma.

Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole

Per uno stampo da 24 centimetri circa

Ingredienti per la Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole

Per la frolla

  • 300 g di farina 00
  • 170 g di burro
  • 80 g di zucchero a velo
  • 1 tuorlo
  • un pizzico di sale
  • la scorza di 1 un limone biologico grattugiata

Per il ripieno

  • 200 g di Confettura di fragole

Per la crema

  • 400 ricotta
  • 100 ml di panna
  • 100 g di mascarpone
  • 7-8 fragole

Per il pan di Spagna, uno stampo da 22 centimetri circa

  • 3 uova
  • 150 di farina 00
  • 150 di zucchero
  • un pizzico di sale
  • colorante alimentare giallo

Per decorare 4-5 fragole

Procedimento e preparazione per la Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole

Preparate prima la frolla.

Mettete in una ciotola la farina, il sale e il burro pezzetti e rompetelo tra le dita. Aggiungete dopo lo zucchero, la scorza grattugiata del limone e il tuorlo d’uovo.
Impastate rapidamente, avvolgete la pasta nella pellicola e mettete a riposare in frigo per mezz’ora o più.

Nel frattempo preparate il pan di Spagna.

Lavorate le uova con lo zucchero e il pizzico di sale fino a farle diventare dense come una panna. Aggiungete quindi qualche goccia di colorante alimentare giallo e la farina setacciata.

Mescolate con una spatola con delicatezza senza smontare gli albumi. Versate il composto nella teglia imburrata ed infarinata.(Io uso lo staccante) e cuocete a 170 gradi per 25-30 minuti.
A me ha cotto in 30 minuti comunque verificate la cottura facendo la prova stecchino. Spegnete sfornate e fate raffreddare.

Riprendete la frolla stendetela e foderate uno stampo da crostata sempre precedentemente imburrato. Bucherellate il fondo, mettete la carta forno sopra e distribuite dei fagioli secchi.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti.
Sfornate e rimuovete la carta con delicatezza e lasciate freddare bene.

Preparate intanto la crema.

Lavate, asciugate bene le fragole e tagliatele a pezzetti e fatele sgocciolare aggiungetele alla crema di ricotta al momento di farcire la crostata.
Montate la ricotta che deve essere ben sgocciolata con lo zucchero, poi aggiungete il mascarpone e mescolate con una spatola.

Da parte montate la panna e con delicatezza aggiungetela alla crema.
Come assemblare la Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole
Tagliate il pan di spagna a fette, rimuovete la parte scura e tagliatelo a dadini.

Disponete la crostata su di un vassoio spalmate all’interno la confettura di fragole, poi distribuite la crema di ricotta.

Preparazione per la Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole
Preparazione per la Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole

Disponete il pan di spagna a tocchetti per creare l’effetto mimosa,
da una parte mettete le fragole lavate e ben asciugate ed infine spolverate con poco zucchero a velo.
Auguri a tutte le donne con la Crostata Mimosa crema di Ricotta e fragole.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.