La Frittata di ricotta e pecorino romano un piatto semplice e buono da preparare in casa, ottimo anche da portare fuori per un picnic.
Pochi ingredienti per ottenere una soffice e gustosa frittata.

Sempre con la ricotta potrete preparare l’Antipasto freddo nei bicchieri di ricotta noci e taralli senza glutine, le Zeppoline salate alle 3 creme senza glutine e Torta salata senza glutine con ricotta, prosciutto cotto e silano.

Frittata di ricotta e pecorino romano

Ingredienti della frittata di ricotta e pecorino romano
Ingredienti della frittata di ricotta e pecorino romano

per 4 persone

Ingredienti frittata con ricotta

  • 6 uova
  • 300 g di ricotta
  • 100/150 g di formaggio romano grattugiato (dipende dalla grandezza delle uova)
  • sale e pepe q.b
  • uno spicchio d’ aglio
  • un ciuffo prezzemolo
  • olio EVO
  • la punta di cucchiaino di bicarbonato

Procedimento e preparazione per Frittata di ricotta e pecorino romano

Prendiamo una ciotola capiente, apriamo le uova, sminuzziamo mezzo spicchio d’aglio, il prezzemolo lavato e tritato, il bicarbonato e regoliamo di sale e pepe.
Con una forchetta giriamo energicamente, aggiungiamo la ricotta
e il formaggio romano.

Preparazione della frittata di ricotta
Preparazione della frittata di ricotta

Giriamo ancora assicurandoci che abbia la consistenza di una crema.
Copriamo con un canovaccio e lasciamo riposare per un paio d’ore.
Passato il tempo prendiamo una padella da 24 centimetri mettiamo 4-5 cucchiai di olio mettiamo sul fornello e facciamo riscaldare.
Appena caldo mettiamo dentro il composto della frittata
e giriamo fino a quando le uova si sono addensate.

Preparazione della frittata di ricotta e pecorino romano
Preparazione della frittata di ricotta e pecorino romano

Livelliamo il composto e facciamo cuocere la frittata stando attenti a non farla bruciare.
Quando il sotto è ben cotto, con un piatto della stessa circonferenza della padella, meglio un po`più grande, capovolgiamo la frittata la facciamo nuovamente scivolare nel recipiente e la lasciamo dorare scuotendola affinché non attacchi.

Trasferiamo la Frittata di ricotta e pecorino romano in un piatto e serviamo calda, buona anche fredda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.