Tra i vari ricordi e tradizioni di dolci da preparare per la Santa Pasqua ci sono le scarcelle glassate senza glutine decorate con ovetti di cioccolato e confettini di zucchero colorati.

Si tratta di una ricetta semplice da preparare in casa, per la quale servono pochi ingredienti.
Per creare le forme stampini e creatività.

La ricetta è indicata nella dieta dei celiaci perché priva di glutine. Si ricorda che obbligatorio sempre rispettare le indicazioni del proprio medico per porzioni ed altro.

Seguite anche la ricetta delle scarcelle pugliesi e sempre qui sul magazine troverete la Torta uovo di Pasqua senza glutine con crema pasticcera e mousse di Nutella e la Crostata di frolla senza glutine con crema pasticcera e confettura di ciliegie.
E con gli albumi avanzati le meringhe al caffè.

Scarcelle glassate senza glutine

per circa 8 scarcelle grandi e 4 piccole

Ingredienti Scarcelle glassate senza glutine
Ingredienti Scarcelle glassate senza glutine

Ingredienti per le Scarcelle glassate senza glutine

Pasta frolla senza glutine

  • 250 g di farina di riso
  • 150 g di farina senza glutine
  • 180 g di burro
  • 150 g di zucchero al velo
  • 3-4 tuorli
  • 1 cucchiaino di lievito senza glutine
  • 1 bustina di vanillina
  • Ovetti circa 20
  • stelline di zucchero colorate
  • 300 g di zucchero a velo
  • 6 cucchiai di acqua

Per le scarcelle glassate senza glutine servono delle forme varie per i biscotti grandi (circa 10/12 centimetri)

Procedimento e preparazione per le scarcelle glassate senza glutine.

Iniziare dalla frolla senza glutine.
Per prima cosa riunire le farine setacciate in una ciotola, nella fontanina mettere lo zucchero a velo, il burro freddo tagliato a pezzi freddo ed amalgamare. Sfarinare ed aggiungere i tuorli, la vanillina e il lievito. Amalgamare velocemente senza scaldare troppo l’impasto.

Avvolgere la frolla senza glutine nella pellicola e mettere in frigo per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo spolverare con della farina senza glutine il piano da lavoro e stendere l’impasto a circa un centimetro. Con gli stampini creare le forme che andrete a stendere sulla leccarda foderata con carta forno.

In forno
In forno

Cuocere a 200 gradi per 5 minuti, poi a 180 gradi giusto il tempo di dorarsi.
Sfornare le scarcelle, lasciarle raffreddare e metterle sulla gratella per glassarle.

In una piccola ciotola mettere circa una metà di zucchero a velo aggiungere 1 cucchiaio d’acqua, girare energicamente se occorre aggiungere ancora un mezzo cucchiaio di acqua.

Lo zucchero deve filare e diventare di un bianco quasi trasparente.
Con un cucchiaino spalmare la glassa su ogni biscotto, subito dopo mettere i confettini a forma di fiore e uno o più ovetti.

Con il resto dello zucchero seguire come prima per ultimare di glassare le scarcelle senza glutine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.