Ciambelle Siciliane o Nuvolette di San Cataldo con 3 soli ingredienti fatte in casa
Ciambelle Siciliane o Nuvolette di San Cataldo con 3 soli ingredienti fatte in casa

Avevo in casa delle uova fresche regalatami e cosi ho preparato dei biscotti le Ciambelle siciliane o Nuvolette di San Cataldo con 3 soli ingredienti fatte in casa.

Una ricetta classica siciliana semplice da poter realizzare e da poter gustare. Ideali al mattino a colazione o all’ora del the. Per il break del mattino a lavoro o in casa.

Io li ho portati ai miei colleghi a lavoro e li hanno apprezzati molto. solitamente d’estate preparo ricette fresche come Sbriciolata di ricotta senza cottura e confettura di ciliegie, la Torta cannolo a Cheesecake fredda con ricotta siciliana e pistacchio.

Comunque non ci facciamo mancare il Rotolo cassata Siciliana fatto in casa Golosissimo. Scorrendo il mio profilo troverete pubblicate qui sul magazine tantissime altre ricette golose.

Ciambelle siciliane o Nuvolette di San Cataldo con 3 soli ingredienti fatte in casa

Per circa 20-25 nuvolette

  • 640 g di farina 00
  • 500 g di zucchero
  • 6 uova.

Procedimento e preparazione per le Ciambelle o Nuvolette di San Cataldo con 3 soli ingredienti fatte in casa.

Preparazione delle Ciambelle o Nuvolette di San Cataldo
Preparazione delle Ciambelle o Nuvolette di San Cataldo

Come dicevo all’inizio preparare questa ricetta è semplicissimo. Io avevo 6 uova fresche, naturalmente voi potete dimezzare anche le dosi.

Mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua che possa contenere anche un’altro recipienente o una pentolina per il bagnomaria.

Nella pentolina rompere le uova e montarle con lo zucchero fino a raggiungere la temperatura di 45 gradi. Io per essere certo uso il termometro da cucina.

Rimuovere la pentolina e lasciare riposare il composto di uova e zucchero per 45 minuti coperto con una retina per alimenti o con un canovaccio, l’importante è che non tocchino il composto.

Unire un cucchiaio per volta la farina setacciata fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo. foderare con carta forno la leccarda del forno. Riempire il sac à poche con il composto ottenuto e distribuire come dei biscotti lunghi una decina di centimetri e larghi 5.

Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.

Sfornare le Ciambelle Siciliane o (Nuvolette di San Cataldo) con 3 soli ingredienti fatte in casa e far freddare.

Non vi distraete troppo perché tra le figlie in agguato e i colleghi che vi aspettano a lavoro rischiate che i biscotti finiscono subito senza accorgervene!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.