Torta al cioccolato senza glutine con mousse al caffè solubile

La Torta al cioccolato senza glutine con mousse al caffè solubile è una vera golosità e può essere anche un’eccellente torta di compleanno con una base di fondente senza lievito e soffice mousse preparata con caffè solubile.

La torta al cioccolato senza glutine è indicata nella dieta dei celiaci.

Si raccomanda comunque sempre di rispettare le indicazioni mediche e dopo aver verificato la presenza di tutti gli ingredienti presenti nella ricetta.

Torta al cioccolato senza glutine con mousse al caffè solubile

Per uno stampo a cerniera da 24 -26 centimetri

Ingredienti Torta al cioccolato senza glutine con mousse al caffè solubile
Ingredienti Torta al cioccolato senza glutine con mousse al caffè solubile

Ingredienti per la base

  • 230 g di cioccolato fondente
  • 150 g di burro
  • 5 uova
  • 15 g di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di zucchero

Ingredienti Per la mousse

  • 3 tuorli
  • 150 g di zucchero
  • 25 g di amido di mais senza glutine
  • 230 g di latte più 15 g per sciogliere 8 g di gelatina senza glutine
  • 1 bacca di vaniglia (i semini)
  • 8 g di caffè solubile
  • 380 g di panna da montare

Per guarnire

  • 100 g di panna da montare
  • 3 g di caffè solubile
  • 15 triangoli di cioccolato colorato
  • 20 quadratini di cioccolato colorato
  • 14 fiorellini di zucchero colorati
  • 1 candelina rossa di auguri

Procedimento per la Torta al cioccolato senza glutine con mousse al caffè solubile

Iniziare dalla base senza lievito che deve cuocere.
Far sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro, poi in una ciotola mettere i soli tuorli ed incorporare con una frusta a mano il cacao amaro, il sale e il cioccolato sciolto.

Montare in un’altro recipiente gli albumi con lo zucchero ed un po’ per volta con delicatezza aggiungerli all’altro composto.

Foderare con carta forno lo stampo a cerniera e versare il preparato livellandolo bene.
Cuocere a in forno preriscaldato a 180 g per 25 minuti, al termine cottura aprire lo sportello del forno, poi trasferire la base in frigo per freddare bene.

Nel frattempo preparare la mousse al caffè solubile.

Con la frusta a mano mischiare in un pentolino lo zucchero con i tuorli, poi aggiungere l’amido di mais, il caffè solubile, il latte riscaldato e i semini di bacca di vaniglia.

Trasferire sul fornello e lasciare addensare sempre girando.
Sciogliere la gelatina senza glutine in 10 grammi di latte caldo e aggiungerla alla mousse girando bene.

Coprire con la pellicola e lasciar freddare.
In un’altra ciotola, per fortuna ho il lavastoviglie, a proposito sapete il nome della donna che l’ha inventata? Fu Josephine Cochrane, la vedova che inventò la lavastoviglie,
montare la panna ed aggiungerla alla mousse.

Riprendere lo stampo dal frigo, versare la mousse e rimetterla nuovamente in frigorifero per almeno 3-4 ore.

Sformare la torta e metterla su di un piatto da portata spolverando con il cacao amaro.
Disporre prima i quadratini colorati intorno alla torta, poi con il sac à poche decorare con la panna precedentemente montata con il caffè solubile.

Al centro della torta al cioccolato senza glutine con mousse al caffè solubile, mettere la candelina e terminare la decorazione con i triangoli e i fiorellini.

Per un dolce più semplice e gradito un po’ da tutti i Biscotti con la Nutella a forma di cuore senza glutine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.