Il galateo del caffè al bar, come berlo e… dopo qual è la posizione del cucchiaio?
mm

Il “caffè” è nella nostra cultura non solo quella alimentare, ma anche quella che descriveremmo come più nobile perché menzionata nelle enciclopedie e perché incastonata nella storia.

Attorno a questa pianta sono nate leggende che risalgono alla “notte dei tempi” e, per il consumo della bevanda, sono nati locali, a volte dei caffè diventati storici nei quali si parlava di letteratura, di arte e di idee.

Il Caffè e tutti i suoi aspetti

Voltaire e Rousseau, Robespierre e Marat in Francia; Lorca e Dalí in Spagna; Wagner, Liszt, Bizet, Stendhal, Lord Byron in Italia: questi sono solo alcuni dei nomi che davanti ad un caffè e in quei locali, parlavano…

La Coffea arabica, il caffè, proviene dall’Etiopia e, attraversando deserti e oceani, ora è ovunque nel mondo…

Ma la tradizione non è forse cultura? E il teatro non è forse arte? E il caffè non è presente in entrambi?

Offrire un caffè al resto del mondo, un caffè sospeso è tradizione e parte da quella di Napoli
e miscelare e versare con sapienza aromi come in un caffè turco…
Ed Eduardo de Filippo che racconta il colore perfetto del caffè…
e consumare, a volte purtroppo frettolosamente, in una pausa caffè un’espresso, non è nelle nostre abitudini… abitudini di oggi e tradizioni di domani…
Per questo uno spazio dedicato al Caffè, nel senso più ampio del termine.
Dai suoi aspetti biologici e naturali a quelli culinari per non dimenticare quelli… biografici con la storia, l’arte e la cultura alle quali in un qualsiasi modo è legato.
Parlare di quanto può far bene questa bevanda alla mente e allo spirito, certo non può farci dimenticare che comunque è un alimento e che come tale può essere in molti modi cucinato e provato.
Il caffè è anche una pianta, con delle proprietà e delle virtù benefiche e certamente con delle controindicazioni.
Attorno al caffè poi, è evidente, si muovono interessi quindi risvolti ci sono importanti problemi sociali ed economici, a volte fonte di duri contrasti e altre con gesti di solidarietà e di partecipazione che fanno ben sperare.
Quindi adesso, non rimane che gustarci un buon caffè, magari leggendo e curiosando dentro CaffèBook…

Che cos’è il galateo del caffè al bar?

Per usare una locuzione un po’ dimenticata come il suo significato il galateo è seguire il viver civile, ma in che modo le parole galateo, caffè e bar possono stare insieme in questo senso?

Ci sono un buon numero di norme comportamentali con le quali dimostriamo la nostra buona educazione e anche un certo rispetto per chi ci sta accompagnando.

Non è un vero e proprio codice, nel senso che non è scritto né obbligatorio, ma è certo che ci aiuta a rapportarci meglio con gli altri.

Si può chiamare anche etichetta o bon ton, e la parola galateo da un libro di monsignor Giovanni Della Casa intitolato Galateo overo de’ costumi pubblicato nel 1558.

È noto che c’è un galateo per l’atteggiamento da tenere a tavola, a teatro e in altre occorrenze speciali, ma c’è anche il galateo del caffè al bar.

Galateo regole del caffè al bar

Certo esistono delle regole nel galateo e quelle più note riguardano:

come mescolare il caffè,

dove mettere il cucchiaino del caffè,

quando bere l’acqua e

come tenere il mignolo che poi riguarda il fatto di come va presa la tazzina.

Ma vediamole tutte le regole

  •  Come si gira il caffè

C’è un modo ben preciso per di girare il caffè, che sia zuccherato o amaro. Si perché la tazzina della nostra bevanda calda preferita deve essere sempre mescolata.

Questo non è per il galateo, ma serve per amalgamare bene aromi e sapori.

Il galateo del caffè al bar
Il galateo del caffè al bar

Il cucchiaio non va girato in un senso o in un altro ma dall’alto verso il basso. È cosi infatti che, senza urtare la tazzina e senza far rumore, si distribuiranno meglio tutte le proprietà organolettiche.

Ma naturalmente è un caffè espresso lo prenderemo magari si sorseggiandolo, ma senza aspettare troppo. Non è, neppure questa una questione di etichetta ma semplicemente un consiglio per non perdere il sapore lasciandolo raffreddare o lasciando sfumare la crema.

Ci conviene prendere il caffè in altri modi se abbiamo voglia di allungare i tempi. Oggi sta sempre di più attirando la moda del caffè all’americana o caffè filtro, non particolarmente apprezzato dai più fedeli amanti del caffè espresso nostrano, ma di certo è consumabile con maggiore… lentezza.

  • Come servire il caffè al bar

Il barista quando prepara il piattino, appoggia sempre il cucchiaino sulla destra (o dovrebbe farlo) e, se il servizio è fatto in modo corretto, ci consegna tutto insieme: piattino, tazzina e il nostro cucchiaino da caffè per bar (a volte sono particolari proprio della marca di caffè).

Ma noi, se vogliamo seguire le regole del galateo del caffè al bar, dove dobbiamo mettere il cucchiaino del caffè?

Dopo che abbiamo mescolato (come abbiamo detto) e gustato la nostra tazzina di caffè, il cucchiaino va appoggiato esattamente come c’è stato dato: sulla destra del piattino, senza fare rumore e, naturalmente, senza metterlo in bocca.

Quindi la posizione del cucchiaio è sulla destra del piattino.

Anche sul come berlo ci sarebbero dei consigli di bon ton.

  • Come dobbiamo tenere la tazzina al bar

È la tazzina che raggiunge la bocca e non viceversa. La dobbiamo avvicinare sollevandola con pollice e indice e quindi possiamo bere a piccoli sorsi.

Ma perle regole del galateo del caffè al bar, il mignolo come va tenuto mentre beviamo?

Il nostro dito più incerto deve scomparire, niente mignolo all’insù!

  • Quando al bar portano l’acqua con il caffè

L’acqua è per esaltare il gusto del caffè che andremo a bere, quindi chiaramente la berremo prima.
In certi posti potrebbe essere considerata anche una scortesia berla dopo perché vorrebbe dire che non abbiamo apprezzato…

Sebbene il mito del caffè bollente non piaccia a tutti il galateo ci dice che non possiamo soffiare per raffreddarla. Naturalmente si deve bere evitando anche di emettere risucchi molesti…

Leggi anche : Caffè La passione del caffè nelle immagini dei frutti, della pianta… e nei film, nell’arte…

Il Caffè Turco

Caffè decaffeinato maggiori le proprietà o le controindicazioni?

Caffè verde per dimagrire: bufala o proprietà vere?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.