Un piatto quello dei Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie da menu per Capodanno con la speranza che porti non solo ricchezza di denaro ma anche di valori, come l’amicizia, la lealtà e l’umiltà oggi quasi persi e dimenticati.

Se volete preparare anche un altro primo decisamente diverso troverete qui sul magazine il Riso venere con gamberi argentini e zucchine e come antipasto le zeppole con alici piccanti.

Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie

Per circa 50 cappelletti

Ingredienti Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie
Ingredienti Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie

Ingredienti per la ricetta dei Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie

Ingredienti per la pasta

  • 4 cucchiai di farina 00
  • 4 cucchiai di farina di semola di grano duro
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di olio

Ingredienti per il ripieno per la ricetta dei Cappelletti con ricotta e cotechino

Preparazione per la ricetta dei Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie

Preparate la pasta impastando tutti gli ingredienti su di una spianatoia poi lasciate riposare per mezz’ora.
Preparate intanto il ripieno.

Cuocete il cotechino in acqua dal momento del bollore per circa 30 minuti, poi rimuovete l’involucro e tagliatelo in pezzi non molto piccoli. Mettetelo in una ciotola e frullatelo assieme la ricotta.

Passate poi alla pasta dei cappelletti.

Infarinate la spianatoia e tagliate in pezzi la pasta, poi passatela alla macchina per stenderla in più possibile partendo dal numero più grande fino quasi al più piccolo.

Preparazione Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie
Preparazione Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie

Disponete il ripieno a mucchietti, tagliatela con il tagliapasta dandogli una forma quadrata.

Ricetta Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie
Ricetta Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie

Ripiegate la pasta a triangolo, congiungendo i lembi, inumidendo i bordi con un po’ d’acqua e richiudendoli ad anello, lasciando la punta in alto.

Lasciate asciugare i cappelletti su un vassoio cosparso di farina.

Cuocete la pasta in acqua, sale e un filo d’olio, quando vengono a galla scolateli e passateli in una pirofila calda con una noce abbondante di burro.

Impiattate disponendo sul fondo qualche cucchiaiata di vellutata di lenticchie, poi i cappelletti insaporiti con il burro adagiate sopra i cappelletti e un cucchiaio di lenticchie intere.

Con la ricetta dei Cappelletti con ricotta e cotechino su vellutata di lenticchie vi auguro buona fortuna per il nuovo anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.