mercoledì, febbraio 20, 2019

Madame Serisso, la voce dell’adulterio.

«Ci sono molti appellativi per definirmi “la fedigrafa”, “l’adultera”, “la traditrice”, Madame Serisso. Un nome forse il mio, forse il suo. Ma il mio...
La granduchessa Anastasia

La granduchessa Anastasia è viva?

Era il 1920, quando una giovane donna si gettò in un canale di Berlino con la ferma intenzione di togliersi la vita. L’intervento di...
Emancipazione e Libertà

Emancipazione e Libertà

Emancipazione! Gridando a squarciagola questa parola, milioni di donne hanno marciato in tutte le città del mondo, ottenendo traguardi fondamentali, ma quanto valore hanno...
La poesia di Wisława: dal quotidiano all'universale

La poesia di Wisława: dal quotidiano all’universale

Impossibile annoiarsi. La poesia di Wisława Szymborska (poetessa polacca nata nel 1923, premio Nobel per la letteratura nel 1996), nella sua apparente semplicità, cattura immancabilmente...

Più condivisi del mese

La Memoria dei Giusti

Amarcord

Il carnevale di Ivrea e la battaglia delle arance

È di nuovo tempo di carnevali per i quali l’Italia può vantare una grande tradizione. Tantissime sono le manifestazioni carnevalesche degne di attenzione: i Carnevali di...