Da Spaccacuore a En e Xanax, l’amore secondo Samuele Bersani

Ormai Spaccacuore di Samuele Bersani ha più di 25 anni, era il terzo singolo dall’album Freak pubblicato nel 1994, eppure conserva una intramontabile freschezza che la rende uno dei brani tutt’ora più ascoltati del cantautore romagnolo.

Testo di Spaccacuore di Samuele Bersani

Testo di Spaccacuore di Samuele Bersani
Testo di Spaccacuore di Samuele Bersani

Potrebbe interessarti anche: 7 canzoni di Ivan Graziani (video e testo)… quelle che non dimenticheremo mai.

En e Xanax è stata pubblicata invece nell’agosto del 2013 anticipando l’album Nuvola numero nove di una decina di giorni.

Fra le due canzoni quasi vent’anni di successi per il cantautore scoperto da Lucio Dalla che ha saputo ricambiare il suo “maestro” regalando alla musica italiana e ai suoi fan molti bellissimi brani.

Se in Spaccacuore Samuele Bersani inquadra l’amore sotto la luce dell’intensità e della passione En e Xanax lo vede come l’unione di due anime fragili che unite possono essere più forti.

Il titolo del secondo brano aveva fatto pensare a molti che fosse quasi un inno agli psicofarmaci, ma, come ha raccontato in un’intervista del 2013 a Silvia Bombino di Vanity Fair, la canzone è:

“...tutto quello che spero: che due dubbi, insieme, facciano una forza. In un mondo che chiede di nascondere le paure, perché delle paure ci si vergogna, En e Xanax le mischiano: è un atto d’amore, una rivoluzione possibile».

In Spaccacuore l’amore è più acerbo, una colonna sonora per le coppie più giovani a San Valentino o strappa lacrime capace di evocare ricordi.

Video di Spaccacuore di Samuele Bersani

Potrebbe interessarti anche: Babooshka di Kate Bush.

Il tempo ha poi confermato Freak (canzone che dà nome all’album) un tormentone indimenticabile e Cosa vuoi da me come altro brano sempre presente nelle esecuzioni di Bersani.

En e Xanax nasce dal momento particolare in cui conobbe la fidanzata Desirée nel quale, confessandosi le reciproche ansie, svelarono anche i due psicofarmaci che usavano per combatterle. Un attimo di intimità molto profonda dal quale Bersani capì che stava nascendo qualcosa di speciale.

Video di En e Xanaxdi Samuele Bersani

Cesare Cremonini ha poi paragonato il brano ad Anna e Marco di Lucio Dalla, al quale il disco è dedicato.

Testo da En e Xanax Samuele Bersani

Testo da En e Xanax di Samuele Bersani
Testo da En e Xanax di Samuele Bersani

Se Samuele Bersani apprezza molto questo paragone è altrettanto vero che non si sente l’erede di quella è spesso citata come scuola bolognese. Il cantautore, anzi, tiene a sottolineare che probabilmente non esisteva neppure, che era solo un momento in cui nella città convergevano molti buoni autori.

Fra i due brani quasi un ventennio e molta strada per Samuele Bersani ma anche la dimostrazione che l’amore ha molte sfumature.

Foto da Wikipedia, elaborazione CaffèBook.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.