Il Festival internazionale delle sculture di ghiaccio e neve di Harbin, anche noto come Harbin Ice Festival (Festival del ghiaccio di Harbin) è diventato famoso in tutto il mondo per le incredibili costruzioni e statue di ghiaccio che vi sono realizzate da artisti provenienti da molti Paesi.

Quando è cominciato il Harbin Ice Festival, la storia del Festival internazionale delle sculture di ghiaccio

Ice Festival o festival del ghiaccio di Harbin
Festival del ghiaccio di Harbin foto di notte

La prima edizione del festival risale al 1963. La Rivoluzione Culturale interruppe questa manifestazione che riprese solo nel 1985.
Oggi l’Harbin Ice Festival è fra i migliori quattro festival del ghiaccio insieme al Sapporo Snow Festival in Giappone, al Canada Winter Carnival e al Norwegian Ski Festival.

Gli eventi del festival del ghiaccio di Harbin

Fra gli eventi che circondano il Festival spicca la competizione con le sculture di ghiaccio, che ha attratto quest’anno 64 artisti da 12 paesi.

Proveranno le loro abilità su non più di dieci blocchi di ghiaccio per squadra a temperature che possono variare da un massimo di 4 – 10 gradi sotto zero fino a un minimo che può raggiungere i 38 sotto zero.

Così i turisti potranno vedere il lavoro di questi artisti passeggiando ad una temperatura media intorno ai meno 16 gradi.

Al festival del ghiaccio di Harbin
Il Festival del ghiaccio di Harbin , foto

Attrazione particolarmente apprezzata è anche Harbin Ice and Snow World, noto anche come Bingxue Large World.

Dalla sua nascita, si sta espandendo di superficie e volume di anno in anno.

Con oltre 750.000 metri quadrati di superficie e oltre 300.000 metri cubi di neve e ghiaccio, Harbin Ice and Snow World è una delle parti più importanti del Festival internazionale delle sculture di ghiaccio e neve di Harbin.

È considerata l’attrazione invernale più popolare al mondo: parco tematico da sogno, dove non solo si possono vedere le fantastiche sculture colorate di ghiaccio e neve illuminate, ma anche godere di varie interessanti attività culturali e praticare degli sport invernali.

Al Il Festival del ghiaccio di Harbin
Il Festival del ghiaccio di Harbin , vista notturna

Le date del festival del ghiaccio di Harbin

Tradizionalmente, il Festival internazionale delle sculture di ghiaccio e neve di Harbin apre ufficiosamente dal 24 al 25 dicembre e dura fino alla fine di febbraio.

La cerimonia di apertura ufficiale si tiene, invece, il 5 gennaio di ogni anno mentre a deciderne la fine è solo il tempo.

Al Festival del ghiaccio di Harbin 4
Al Festival del ghiaccio di Harbin , edificio di ghiaccio

Harbin, la capitale del freddo

Harbin è la capitale di provincia più fredda della Cina.

Da novembre ad aprile il termometro non sale sopra lo zero.

In questo periodo dell’anno il massimo è -15 ° C e il minimo di -25 ° C, con cadute occasionali a -30 e -35 ° C.

Di queste temperature gli abitanti di questa città capoluogo della provincia dello Heilongjiang, in Manciuria hanno fatto di necessità, virtù.

Harbin si è alleata con il freddo per creare un evento pazzo che ogni anno supera se stesso.

Al festival del ghiaccio di Harbin si possono vedere gigantesche sculture e riproduzioni di edifici e monumenti famosi di tutto il mondo realizzati con neve e blocchi di ghiaccio, un luogo incantato da non perdere.

Leggi anche: Siete mai stati sulla lingua del Troll?

Video sul Il festival del ghiaccio di Harbin

Foto Flickr Tracy Hunter, Rincewind42, Wikipedia LiYan

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.