Papille

La prima di PAPILLE

Questa è l’uscita numero UNO di PAPILLE una pubblicazione nata dall’idea di colmare una lacuna nel campo dell’informazione legata all’artigianato e all’arte.

È un progetto che vuole dar luce alla maestria degli artigiani e al talento e creatività degli artisti che sanno ancora inventare e proporre in modo originale in netto contrasto con l’appiattimento culturale generale in atto.

PAPILLE è nuovo spazio a cura di Rachele Agostino, Alessandro Barocchi e Roberto Roverselli rivolto a tutti quelli che si interessano di arte, mestieri e cultura e a coloro che vogliono scoprire le idee e le proposte maturate fra la gente che vive o ha vissuto in Italia.

Troverete, ospiti delle nostre pagine disegnate su un muro, l’intervista all’attore Stefano Ambrogi, ed il video del suo divertente monologo, l’artista Andreina Carpenito con il mosaico più grande d’Europa, le poesie di Irene Marchi, i quadri di Nadia Straccia

Inoltre il racconto e il video con musica di Alessandro Barocchi su opere di Schiele e Munch.

Un omaggio a grandi artisti del passato: ad Hugo Pratt, a Totò e a Maria Lai nel bello e raffinato ritratto a cura di Paola Iotti.

Lo sport è il rugby con le foto ironiche e divertenti di Silvia Mannino e gli appunti fra ieri e oggi di Roberto Roverselli.

Un occhio alle numerose facce dell’ARTigianato italiano con Officine Zero e Pigments Photo, Luca Antonio Alves Franco, Bumbuki’s mood, Mafilologia, e Patrizia della Peruta.

PAPILLE è facilmente e gratuitamente fruibile dal magazine CaffèBook e può essere letta su varie piattaforme.