Per la giovane artista Isabel Emrich nata nel 1993 a Irvine (Orange County) in California l’acqua dell’oceano è sin da piccola una presenza importante.

Con sua nonna era solita andare sulle scogliere vicino alla spiaggia da dove osservavano il mare sottostante e dipingevano all’aperto.

Era un immergersi nell’ambiente caldo e assolato ma anche seguire l’esempio degli impressionisti francesi e del loro dipingere “en plein air“.
La nonna le dava spesso un consiglio solo all’apparenza semplice: “Dipingi solo quello che vedi“.

Le donne sommerse nell'acqua di Isabel Emrich 2
Le donne sommerse nell’acqua di Isabel Emrich 2

Oggi l’artista californiana dipinge splendide rappresentazioni di donne sommerse nell’acqua e se c’è un artista di riferimento certamente questi è Van Gogh nell’espressionismo con cui riproduce i suoi soggetti.

Ogni dipinto ad olio mostra momenti di tranquillità sotto la superficie dell’acqua, mentre i modelli dell’artista galleggiano rilassati, ricevendo la luce del sole.

Le donne sommerse nell'acqua di Isabel Emrich 3
Le donne sommerse nell’acqua di Isabel Emrich 3

Isabel Emrich stessa dichiara la sua scelta artistica:

“uno stile espressionista che abbraccia sia l’astratto che il figurativo”,

rivelando poi il motivo della sua scelta dei soggetti

“La mia collezione subacquea si concentra sull’esplorazione delle sensazioni di pace e tranquillità, combinate con l’energia del movimento ondoso che senti quando sei sommerso.”

La pittrice californiana poi aggiunge:

“In effetti, essere nell’acqua è uno degli esempi più espliciti che si possano immaginare di “vivere il momento”. Il tempo si ferma e, per una volta, il passato e il futuro scompaiono. È come nello Zen, è un essere qui e ora. “

Le pennellate sono energetiche con i colori che riproducono riflessi brillanti il blu congela il momento e i colori caldi ammorbidiscono e sospendono le forme.

Le giovani donne sono immerse in vari modi nelle piscine e altre appaiono più in ambienti immersi in una natura di cui solo si intravedono dei riflessi mentre le espressioni dei volti e dei corpi sono completamente rilassati.

Dietro queste rifrazioni caotiche di luci scintillanti e quei giochi in uno spazio con molti piani ad incrociarsi fra ombre distorte e riflessi increspati c’è un’artista che inquadra il mondo attorno a sé da un’altra prospettiva.

Leggi anche: Blub, l’arte sa nuotare

Possiamo vedere più dei suoi colorati dipinti subacquei sul sito web dell’artista californiana.

7 quadri delle donne sommerse nell’acqua di Isabel Emrich

Le donne sommerse nell'acqua di Isabel Emrich 4
Le donne sommerse nell’acqua di Isabel Emrich 4
Le donne sommerse nell'acqua di Isabel Emrich 5
Le donne sommerse nell’acqua di Isabel Emrich 5
Under the sea di Isabel Emrich 6
Under the sea
Courageous
Courageous
Le donne sommerse nell'acqua di Isabel Emrich 8
Le donne sommerse nell’acqua di Isabel Emrich 8
Le donne sommerse nell'acqua di Isabel Emrich 9
Le donne sommerse nell’acqua di Isabel Emrich 9
Le donne sommerse nell'acqua di Isabel Emrich 10
Le donne sommerse nell’acqua di Isabel Emrich 10

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.