Nata a Cagliari ma cittadina del mondo, ho viaggiato spesso e conosciuto culture diverse. Diventata mamma per la terza volta finalmente mi fermo e cerco di scrivere dopo che ho fatto la chef, la guida a cavallo e la mamma a tempo pieno. Quando non scrivo cucino e quando non creo faccio fotografie. Libro: “Progetto Tiamat”

Per questa fine estate che ne pensate di un Tiramisù alle fragole e caffè infuso?

In estate è necessario cercare la freschezza anche nel cibo.

Siamo portati a non voler mangiare dolci, un po’ per la linea e un po’ perché le torte o i pasticcini diventano stucchevoli durante il gran caldo.

Tiramisù alle fragole e caffè infuso

Per ovviare sempre al solito gelato proviamo a cucinare un dolce al cucchiaio golosissimo, e se siete preoccupati per la linea provate a sostituire la metà del mascarpone con della panna vegetale.

Fragole

La riuscita di questo dolce si deve alla freschezza delle fragole che tra l’altro possiedono moltissime virtù salutari,

infatti hanno un altissimo potere antiossidante che supera di 20 volte quello di altri alimenti

e un ricco contenuto di vitamina C rispetto agli agrumi,

ricchissima di calcio, ferro e magnesio  è consigliata a chi soffre di reumatismi e malattie da raffreddamento.

Sono anche rinfrescanti, diuretiche, depurative e disintossicanti.

Quindi anche il senso di colpa “dopodolce” è scongiurato. Gustatelo fino all’ultimo cucchiaio.

 

Ricetta del Tiramisù alle fragole e caffè infuso

Ingredienti:

  • 300 gr. di caffè infuso non zuccherato
  • 400 gr. di fragole,
  • 400 gr. savoiardi,
  • 300 gr. di mascarpone,
  • 150 gr. di zucchero,
  • 4 cucchiai di zucchero,
  • 4 uova,
  • 1 bicchierino di limoncello

 

La preparazione del Tiramisù alle fragole e caffè infuso

 

Tiramisù alle fragole e caffè infuso

Tiramisù alle fragole e caffè infuso

Frullare 300 grammi di fragole con 150 grammi di zucchero e dell’acqua quanto basta a rendere il frullato non tanto denso.

Mettere sul fuoco il frullato e portare ad ebollizione.

Aggiungere un bicchierino di limoncello e lasciare bollire a fuoco basso per circa 30-35 minuti fino a quando il frullato si riduce.

Togliere dal fuoco e fate raffreddare.

Nel frattempo sbattere i rossi d’uovo con 4 cucchiai di zucchero; aggiungere il mascarpone e mescolare bene per togliere tutti i grumi.

Montare i bianchi a neve ed uniteli alla crema.

In un contenitore alto formare uno strato di savoiardi  imbevuti nel frullato di fragole mischiato al caffè e uno strato di crema alternati.

Articolo, ricetta della Chef Rita Pinna: Tiramisù alle fragole e caffè infuso su CaffèBook (caffebook .it)