Intervista a Marco Cellucci autore di Tutto si può ballare

Dopo soltanto una settimana dalla pubblicazione, il libro del giovanissimo Marco Cellucci, star di Tik Tok con oltre 3 milioni follower, più 650 mila su Instagram e 320 mila su Youtube – una sorta di moderno Billy Elliot – è decollato al primo posto della classifica dei libri per ragazzi più venduti in Italia.

Tutto si può ballare di Marco Cellucci

Foto di Marco Cellucci autore di Tutto si può ballare 2
Marco Cellucci autore di Tutto si può ballare

Tutto si può ballare, questo il titolo del libro pubblicato da Fabbri Editori, racchiude pensieri, ricordi ed emozioni di Marco ma anche tanti consigli per diventare un vero muser e realizzare coreografie e video perfetti.

Marco ha un carattere dolce e gentile e il suo colore preferito è l’azzurro.

L’ho raggiunto telefonicamente per porre Lui alcune domande.

Ciao Marco, come hai scoperto Musical-ly?

Ho scoperto Musical.ly per caso grazie a dei video che mi sono apparsi nella home di YouTube!

Che musica ti piace ascoltare?

Musica pop.

Che cosa provi nel sapere che tanti ragazzi aspettano con ansia i tuoi video?

Foto di Marco Cellucci autore di Tutto si può ballare 3
Marco Cellucci Foto per gentile concessione di Fabbri Editori

È un qualcosa di stupendo, indescrivibile. Io voglio tanto bene a tutti i miei principi e le mie principesse (è così che li chiamo), mi riempiono ogni giorno di bei messaggi e sono sempre al mio fianco.

Non riuscirò mai a ricambiare tutto l’amore che mi danno giorno dopo giorno, ma spero davvero che con un mio video io riesca sempre a strappare un sorriso a chi mi guarda.

A proposito, come si prepara un video?

Fare un video richiede molto più tempo di quanto si possa pensare. C’è il prevideo, quindi la preparazione di tutto ciò che è nel backstage del video: macchinetta, cavalletto, luci… Poi la registrazione e dopo l’editing, che è la parte che richiede più tempo, anche 2-3 ore!

Come Ti spieghi il Tuo successo?

libro Marco Cellucci , Tutto si può ballare 4
Marco Cellucci , Tutto si può ballare

Non me lo spiego. Mi ha colto di sorpresa. Mai mi sarei aspettato di arrivare dove sono adesso e avere una famiglia così grande che tiene a me e mi accetta così come sono, con i miei pregi e i miei difetti.

Il Tuo libro, Tutto si può ballare, è stabilmente ai primi posti della classifica dei libri più venduti. Ti aspettavi un’accoglienza così da parte dei tuoi fan/lettori?

Sono davvero contento che il mio libro stia piacendo a molte persone. È un progetto al quale ho lavorato per tanto tempo, nel quale ho messo tutto il mio cuore. Ho voluto scrivere questo libro per dare a chi mi segue qualcosa che ci tenga ancora più uniti.

Ho voluto raccontare cosa ho dovuto affrontare e come ne sono uscito. Come sono diventato ciò che sono oggi. E inoltre, ci sono anche delle pagine dedicate a Musical.ly/Tik Tok in cui svelo dei trucchetti per rendere i video unici!

Che libro stai leggendo in questo momento?

Giacomo Mazzariol autore di Mio fratello rincorre i dinosauri
Giacomo Mazzariol al Giardino delle IDEE, foto di Luca Brunetti”

“Mio fratello rincorre i dinosauri” di Giacomo Mazzariol.

C’è un libro che hai amato particolarmente e di cui consigli la lettura?

Assolutamente “Il piccolo principe”, è il mio libro preferito.

Hai un o una muser preferito/a?

Ce ne sono molti che mi piacciono!

Il tuo sogno nel cassetto qual è?

La recitazione. Diventare un attore. Ama indossare le Convers. Il suo segno zodiacale è gemelli.
Adesso, a tenere più vicini Marco ed i suoi fan, c’è un bellissimo libro, pensato e scritto proprio per loro. Dentro ci sono tutti i sogni e i timori di una generazione.

Quindi, libro alla mano e tutti pronti ad incontrare Marco Cellucci.

Prossima tappa?

Arezzo.

Foto di Marco Cellucci per gentile concessione di Fabbri Editori

Giacomo Mazzariol Foto di Luca Brunetti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.