Smooth operator è una canzone che Sade Adu e Ray St. John, della band Sade, scrissero nel 1884.

Helen Sade Adu, (Helen Folasade Adu) è nata ad Ibadan, 16 gennaio 1959 e suo padre è nigeriano e sua madre britannica

Con a Paul S. Denman, Andrew Hale, e Stuart Matthewman ha formato la band inglese che porta il suo nome: Sade.

Nel 1984 escono con l’album Diamond Life che contiene la canzone Smooth operator
Con questo album vendono più di sei milioni di copie rendendolo il più venduto in assoluto da una cantante britannica.

Smooth operator testo di sade

il testo di Smooth operator è un racconto su un uomo… che ci sa fare. Smooth significa esperto nel senso che si sa muovere negli affari come con le donne. Nel testo viene tradotto in ammaliatore e nel videoclip che accompagna la canzone il protagonista “amato” dalla cantante di un ocale (Sade) lo fa pedinare e così scopre che traffica in armi e lo tradisce con una cameriera.

Smooth operator può essere un abile politico o un manager, forse più quelli rampanti degli anni ottanta che i super tecnologizzati di oggi.

Smooth operator nei film di quegli anni sarebbe stato un dritto, a volte in senso positivo e altre declinato negli aspetti peggiori, magari un viscido.

Anche in inglese, per gli atteggiamenti un po’ borderline, si fa presto a passare dal positivo al negativo. Così smooth è:

Vita di diamante, rubacuori / Si sposta nei luoghi con il minimo spreco e la massima gioia
Luci della città, notti d’affari / Quando si pretende un treno dei desideri che porti più in alto / Non c’è posto per principianti o cuori sensibili / Il sentimento è lasciato al caso / Nessun posto per terminare, ma solo qualcuno per iniziare…

Smooth operator testo di Sade

Smooth operator testo di Sade
Smooth operator testo di Sade

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here