Rehab la canzone che Amy scrisse in solo tre ore

Molti dei successi, nella storia della musica, sono stati creati in breve tempo. Sono canzoni che appaiono dal nulla e che li segna per sempre. Il tema di Amy Winehouse “Rehab” (dall’album Back To Black) lo terminò in appena tre ore.

La nota rivista Rolling Stone pubblicando un frammento del libro “Amy, mia figlia“, scritto dal padre della cantante, Mitch Winehouse descrisse cosa portò Amy a scrivere il testo di Rehab.

Quando la cantante arrivò a casa dopo essere stata ricoverata in ospedale, tutti quelli che le parlavano le suggerivano la possibilità di andare in una clinica di riabilitazione, e la risposta che dava era stata “no, no, no”, disse suo padre Mitch.

Il produttore dell’album, Mark Ronson, disse rapidamente: “Tutto ciò che mi hai detto è incredibile, devi trasformarlo in una canzone, dobbiamo andare in studio“… la canzone nacque così.

Scritta da Amy Winehouse e dalla poetessa americana Erzsebet Beck, la canzone sembra una delle dolorose tappe percorse dalla cantante verso la sua autodistruzione. Una di quelle scelte che purtroppo portarono alla sua scomparsa prematura

Rehab il testo di Amy Winehouse

Rehab testo di Amy Winehouse
Rehab testo di Amy Winehouse

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.