Skype Caffebook

Società

Michael Jackson, scandali e misteri del re del pop

Michael Jackson, scandali e misteri del re del pop

Nato il 29 agosto 1958 a Gary, Indiana (Stati Uniti), Michael Joseph Jackson è stato il settimo dei nove figli di Joseph e Katherine Jackson.

Jackson Five

Ha iniziato la sua carriera come a 11 anni con i suoi fratelli nel Jackson Five, con cui ha pubblicato canzoni come I Want You Back o ABC, ma già all'età di cinque anni aveva mostrato il suo incredibile talento cantando per la scuola in una rappresentazione natalizia.

All'età di dodici anni era già considerato una stella mondiale della musica, ma contemporaneamente doveva affrontare la pressione delle vendite, della fama e le controversie con i suoi fratelli e compagni di viaggio nei Jackson Five.

I Jackson Five, sotto il patrocinio di Diana Ross, vendettero più di cento milioni di copie.

Michael Jackson iniziò la sua carriera solista nel 1979 con l'album Off The Wall,

che comprendeva hits come Don't Stop 'Til You Get Enough e Rock With You.

Il suo secondo album, Thriller, del 1982, è l'album più venduto della storia, ma anche le sue opere successive Bad (1987), Dangerous (1991) e History (1995) hanno anche raggiunto vendite milionarie in tutto il mondo.

Michael Jackson, con il suo stile unico di ballo e le sue canzoni, è diventato un'icona nella storia della musica che ha influenzato una moltitudine di artisti delle generazioni successive.

Nella descrizione di questo musicista compaiono parole e impressioni che lo ritraggono:

enigmatico, ambiguo, misterioso e con tante manie, ma anche lo ricordano per le sue opere di beneficenza.

Jackson ha vinto 13 Grammy Awards e ha venduto circa 750 milioni di album e la sua fama è così forte che lo ha portato all’adorazione pubblica mentre Neverland, suo enorme ranch, è diventato simbolo e luogo di pellegrinaggio dei suoi fedeli fan, proprio come Graceland lo era per i seguaci di Elvis.

Più della sua vita professionale, fin dagli anni '90 fu la sua vita personale che riempì i titoli dei giornali a causa del suo stile di vita eccentrico.

Michael Jackson è stato coinvolto nello scandalo in due occasioni, accusato di abuso di minori:

il primo, nel 1993, per il quale fu assolto per mancanza di prove; ed il secondo, nel 2005, per il quale fu giudicato e assolto.

Michael Jackson

Da allora nella sua vita sono entrati moltissimi problemi, anche finanziari, tanto che nel 2008 perse il suo ranch di Neverland per debiti di oltre 20 milioni di euro.

Nel 1993, Jackson sposò segretamente, nella Repubblica Dominicana, Lisa Marie Presley, l'unica figlia di Elvis Presley.

Questo legame divise l'opinione pubblica in due:

alcuni la considerarono una manovra pubblicitaria mentre altri,

i suoi fan, trovarono questo matrimonio una bella storia d'amore che collegava il re del pop con il re del rock.

La coppia si separò due anni dopo in termini amichevoli.

Nel 1997, il cantante si risposò con Deborah Jeanne Rowe, infermiera, con la quale ebbe Michael Joseph Jackson (chiamato anche "Prince"), e Paris Michael Katherine Jackson.

Si sono divorziati nel 1999, e la Rowe lasciò a Jackson la custodia totale dei bambini.

Il suo terzo figlio, Prince Michael Jackson II (chiamato anche Blanket), è nato nel 2002 senza che l'artista rivelasse l'identità della madre del bambino, dichiarando poi di aver usato una madre surrogata.

Molte furono le voci sulle sue malattie. Alla fine del 2008 ne circolava una che ipotizzava soffrisse di una malattia genetica e avesse bisogno di un trapianto di polmoni, successivamente si parlò di un batterio che gli stava distruggendo la pelle e che gli aveva causato un cancro al polmone.

Il suo portavoce ufficiale ha sempre fortemente negato tutto, ma le sue eccentricità nelle apparizioni pubbliche, anche se scarse, continuavano a sollevare dubbi e commenti e a fabbricare misteri irrisolti.

Nel 2009, Michael Jackson dichiarò, in una grande conferenza stampa, che stava preparando un tour con circa 50 concerti per dare l’addio al palcoscenico regalando qualcosa di unico ai suoi fan.

Michael voleva regalare ai suoi fan quello quello che sapeva fare meglio: cantare e ballare, ma un avvelenamento, anestetico di propofol in combinazione con altri farmaci pose fine alla sua vita il 25 giugno 2009, lasciando incompiuta l'ultima grande performance della sua vita.

Se la sua morte fu oggetto di indagini, sentenze e dichiarazioni misteriose, il suo funerale fu, invece un incredibile atto pubblico.

Il suo funerale, celebrato il 6 luglio 2009 a Staples Center, divenne un omaggio alla sua musica e il raduno di una folla immensa per l’ultimo addio.

Leggi anche:

Caffè: Biografia dall'Africa

La poesia "controcorrente" di Nguyen Chi Trung

Loving Vincent 65000 dipinti sulle tracce di Van Gogh

Amy Winehouse: l’ultima dea dell’Olimpo

 


  29  Ago  2017 ,
Sara Devis

Ho scritto per alcune riviste di viaggi e sull'ambiente e per associazioni ambientaliste (greenpeace) su temi di ecologia e viaggi. Viaggiare è la mia passione e ho la convinzione che si possa farlo rispettando le culture che si incontrano, i luoghi e gli ambienti senza sprecare inutilmente risorse delle quali questo nostro pianeta ha veramente bisogno.

 Conosci meglio: Gli Autori di CaffèBook

Devi effettuare il login per inviare commenti