lunedì, Marzo 25, 2019
Ivrea, “la bella”, 54° sito italiano del patrimonio dell’Unesco

Ivrea, “la bella”, 54° sito italiano del patrimonio dell’Unesco

Ivrea è una cittadina di circa 23.000 abitanti ed è da tutti considerata il capoluogo del Canavese.La città eporediese è stata definita...

Ricordi: un evento doloroso

La guerra non si combatteva solo al fronte, ma anche nei paesi di campagna, luoghi in cui accadevano fatti tragici che la stampa dell’epoca...

Contaminiamoci a partire dalle donne e dai bambini.

Sono felice che i miei figli frequentino scuole di confine, in cui le diverse provenienze geografiche e culturali si intrecciano tra loro, donando ricchezza...
video

Il ponte Q’eswachaka: come si costruisce un ponte sospeso di corda

Attraversare un ponte sospeso di corda... Una delle cose che certamente sorprese di più gli spagnoli quando giunsero in Sud America furono i ponti sospesi...

Prova a cacciarmi da scuola!

In questa pagina si leggono la disperazione, la vergogna di una madre di fine Ottocento, di umile condizione sociale. A quei tempi trasgredire le...
Margarita Kearney Taylor e l’Embassy: una sala da tè fra spionaggio e rifugiati in fuga dai nazisti

Margarita Kearney Taylor e l’Embassy: una sala da tè fra spionaggio e rifugiati in...

La chiusura dell’Embassy, la sala da tè fondata da Margarita Kearney Taylor nel 1931, ha lasciato di certo un vuoto fra i luoghi tradizionali...

Chi ha paura del ‘venerdì 13’?

«Non entrare nella 1408...» questo viene suggerito al protagonista del film "1408" (John Cusack, nei panni di uno scrittore che si interessa di fenomeni...

Donne

Il cammino della democrazia e le proteste popolari in Tunisia

9 gennaio 2018. Sto camminando per le vie di una città in Tunisia: sono a Mahdia e attraverso la medina, gli antichi quartieri che si...