Skype Caffebook

Parole d'Autore

Emmy Kalia, una matita dall’Olanda

Emmy Kalia, una matita dall’Olanda

 Emmy Kalia è una disegnatrice che ho “incontrato” per caso navigando sul web.

Questo vero prodigio di trenta anni viene dalla bella e colorata Olanda, e quello che riesce a fare con delle semplici matite è davvero incredibile!

 

Emmy Kalia

Emmy Kalia

Traggo ispirazione da tutto ciò che mi circonda, può trattarsi di qualcuno in piedi vicino a me o di cose della “natura” che vedo intorno a me (…)”

Sebbene le informazioni sul suo conto siano veramente scarse, ho sfoderato le mie doti di investigatrice e ho scoperto che, fortunatamente, in internet è possibile trovare molte immagini inerenti i suoi lavori e, addirittura, dei tutorial su come disegnare a matita.

Sicuramente è arduo raggiungere la sua perfezione, ma può essere interessante dedicare un po’ di tempo ad ammirare la maestria con la quale Emmy Kalia fa nascere da un foglio bianco, una figura che sembra animata di vita propria.

Altre notizie che sono riuscita a reperire sul suo conto, indicano che la disegnatrice, madre di un bambino di quattro anni, il cui lavoro ufficiale è educatrice dell’infanzia, rivela di aver iniziato a disegnare nel 2014 e di aver deciso quindi, buon per noi che così abbiamo avuto modo di conoscerla e di ammirare i suoi capolavori, di condividere i suoi disegni tramite i social più diffusi.

Emmy Kalia sostiene che “(…) disegnare non è solo una questione di talento, ma significa avere una motivazione per diventare migliori.

Nata in una famiglia di quattordici figli, di cui lei è la nona, Emmy Kalia non ha mai frequentato corsi artistici di alcun tipo, ma è bensì un’autodidatta proprio come Arinze Stanley, l’artista che inganna l’occhio.

Quando ha deciso di ricominciare a disegnare, non prendeva in mano una matita colorata dall’età di sei anni.

In realtà durante l’infanzia ha respirato arte, dato che suo nonno era un bozzettista e critico d’arte, direttore di gallerie in Spagna, Canada e Francia, mentre la madre aveva studiato arte ad Amsterdam.

La sua dote è cresciuta negli anni grazie all’intensa pratica quotidiana cui la disegnatrice si sottopone, usando vari tipi di materiali quali diversi tipi di carta, pastelli, matite colorate e a grafite e, ovviamente, differenti tecniche artistiche.

Impossibile non riconoscerne il talento, che appare chiaro anche agli occhi dei profani del mondo dell’arte, in quanto le sue opere sono indubbiamente meravigliose e colpiscono i sensi grazie al loro realismo.

Tutto ciò che Emmy Kalia disegna sembra voler saltar fuori dalla tela!

Un gatto, un volto, una treccia di capelli o un particolare di un viso umano, come un occhio o una bocca; quale che sia il soggetto ritratto, esso è vivo, tangibile, impattante, semplicemente bellissimo.

L’artista si dipinge come una perfezionista e, in effetti, è proprio la perfezione dei dettagli che, probabilmente, rende i suoi lavori tanto particolari e piacevoli da ammirare.

Qualche volta quando guardo la gente, noto i colori e le ombre, oppure osservo i capelli e penso a come disegnarli. Posso studiare cosa indossano, una parte del loro abbigliamento e il suo movimento e poi inizio a immaginare come lo disegnerei.

Nelle sue opere i colori si miscelano, si fondono, si alternano, in un gioco di chiaroscuro che rende una tridimensionalità lontana dal banale.

Vi consiglio di seguire quest’incredibile disegnatrice sulla sua pagina facebook e sul suo profilo Instagram e, se volete provare a cimentarvi a vostra volta con foglio da disegno e matite colorate, guardate i suoi video e i suoi tutorial su youtube… io proverò!

Leggi anche:

Mosaico Trencadis ovvero come una Tessera diventa Colore

Cinecittà: un mito che dura da ottanta anni.

Emmy Kalia disegno delle labbra con rossetto Emmy Kalia disegno del viso

 


  09  Ott  2017 ,
Paola Bianchi

 Paola Bianchi: Romana di nascita, ma cittadina del mondo, Paola Bianchi è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne e insegna lingue e materie letterarie, oltre a lavorare come correttrice di bozze e traduttrice. Appassionata di tutto ciò che ruota intorno ai libri ha un proprio blog: librieemozioni.altervista.com

 I suoi Articoli             Conosci meglio: Gli Autori di CaffèBook

Devi effettuare il login per inviare commenti